Categorie
Luoghi da Visitare

Alla scoperta della Valle del Chianti tra natura, storia e ottimo vino

La zona del Chianti in Toscana è una delle più belle d’Italia. Non essendo una città o una provincia ben definita non è possibile definirne i confini precisi. In generale il Chianti si estende nelle province di Siena e Firenze e copre l’area compresa tra le due città protendendosi ad ovest verso la Val d’Elsa e ad est verso il Valdarno. Tuttavia, la zona vinicola del Chianti si estende anche oltre tutto intorno alla città di Firenze verso Arezzo, Pistoia e Montepulciano e ha una lunga e movimentata storia. Fu dimora rispettivamente di Etruschi e Romani, abbonda di boschi rigogliosi oltre che di paesaggi da togliere il fiato e di selvaggina!

Cosa rende speciale il Chianti

Il Chianti è una delle zone più famose con forti tradizioni vinicole e prodotti enogastronomici di alta qualità. Non andare a una degustazione di vini nel Chianti è come visitare Roma e non vedere il Colosseo o la Cappella Sistina: impensabile! Puoi recarti ad una degustazione dei migliori vini del Chianti in una delle tante piccole “enoteche” che offrono un’ampia selezione di vini locali, salumi e formaggi o concederti una degustazione di vini organizzata con un pasto completo in un ristorante tradizionale. Tuttavia, l’esperienza più profonda e completa prevede dei tour delle cantine locali, dei vigneti e delle tenute tradizionali. Preparati ad assaggiare alcuni dei migliori vini d’Italia per un tour enogastronomico incredibile!

Visita Fiere e Sagre Food

Una delle cose più piacevoli del Chianti è la sua infinita selezione di fiere e festival. Ogni stagione ha i suoi vantaggi. La primavera, ad esempio, vi regala la “Festa della stagione bona” a Panzano con sfilata in costumi d’epoca, rappresentazione medievale e cibo. L’estate offre una festa del raccolto “Ferie delle messi” con fanfara folcloristica a San Gimignano. L’autunno vede andare in scena la “Festa dell’Uva” con i festeggiamenti della vendemmia con un grande mercatino che prevede musica, spettacoli e degustazioni di prodotti enogastronomici locali a Impruneta. Con tutte queste fiere difficilmente si può rimanere a corto di idee su cosa fare nel Chianti.

Esplora i principali borghi del Chianti

Il Chianti, più di ogni altra parte della Toscana, è cosparso di antichi borghi che ti faranno fare un balzo indietro nel tempo, fortezze medievali e tenute rustiche. Sarà un’esperienza unica quella di scoprire questi luoghi magici. C’è per esempio Montefioralle, uno dei borghi più belli d’Italia, una città fortificata con case in pietra costruite intorno ad una fortezza medievale. Assicurati di visitare Panzano, famosa per le prelibatezze culinarie a base di carne e per la sua vista mozzafiato tra filari di vite e campi, Gaiole, sede di alcune delle aziende vinicole più antiche d’Italia e con una fortezza storica da visitare assolutamente come il castello di Brolio, Greve, il paese più grande del Chianti e Radda, un tempo capitale della valle del Chianti.

Cosa fare nel Chianti

Tuttavia, la regione ha avuto lo sfortunato “onore” di essere un campo di battaglia medievale. Era in mezzo tra la sempre combattiva Firenze e Siena quando Firenze vinse la battaglia finale, la gente ripulì le aree danneggiate rendendole perfette per la coltivazione. La zona diventò così rigogliosa e ricca di uliveti, vigneti ma anche boschi di castagni e querce che hanno reso il paesaggio ancora più magico e incantevole.

Il Chianti regala ai suoi numerosi visitatori dei paesaggi da cartolina. Le sue caratteristiche distintive includono dolci colline, rigogliosi vigneti, antichi uliveti, borghi medievali, pittoresche fattorie e ville rinascimentali. La valle dispone anche di un clima perfetto per produrre il famoso vino rosso rubino Chianti e Chianti Classico

Insomma, il Chianti è un piccolo paradiso immerso nella natura per chi è curioso di assaporare il gusto autentico della Toscana. Tutti troveranno qualcosa di affascinante da fare o da vedere in base ai propri gusti. Potrai esplorare antiche cantine e partecipare a intime degustazioni di vino, gustare autentiche cene toscane in antiche tenute, immergerti nell’esplorazione dei castelli medievali o accedere ad aree naturali dove poter fare trekking e scattare magnifiche fotografie!

Lascia un commento