Viaggiare alla ricerca del benessere

Milano è la città del 2015 anche grazie all’Expo in arrivo. È quello che sostengono da mesi guide e giornali internazionali. Ha iniziato la Lonely Planet che, complice l’Expo, ha inserito Milano al terzo posto delle mete da visitare quest’anno. Anche il New York Times che ha dedicato molta attenzione a Milano e l’ha inserita in cima alla classifica delle destinazioni al top per quest’anno.

Un fenomeno inedito per una destinazione percepita spesso come poco turistica e riservata a viaggiatori d’affari. In realtà Milano è anche una destinazione per viaggi all’insegna del benessere, dalle SPA ai centri massaggi, passando anche per appositi viaggi per la cura della dermatite seborroica, una fastidiosa malattia costituita dall’esquamazione delle cellule il testa.

Milano ha sempre offerto hotel di alto livello che comprendono indirizzi storici e grandi brand internazionali. Ma da tempo gli alberghi sono sempre più punti di riferimento anche per i milanesi che si danno appuntamento in hotel per cene, aperitivi e per il tanto di moda brunch domenicale. Gli hotel investono sempre di più anche sul benessere con urban spa spettacolari.

Il Principe di Savoia è uno degli hotel più lussuosi di Milano: l’hotel si trova all’interno di un palazzo neoclassico degli Anni ’20 che domina piazza della Repubblica.
Il suo Club 10 Fitness & Beauty Center è situato all’ultimo piano dell’albergo e ha una terrazza con vista panoramica sulla città dove vengono servite bibite e snack. La struttura si estende per 500 mq e comprende una piscina riscaldata, palestra, Jacuzzi, sauna, bagno turco, cinque cabine per massaggi, spogliatoi con docce in marmo, chaise longue e solarium.
Il Club 10 è aperto gli ospiti dell’hotel e ai membri mentre all’area spa possono accedere anche agli esterni su appuntamento. La Spa offre una serie di trattamenti personalizzati con prodotti di Kanebo, Comfort Zone e Thalgo.
Tra i trattamenti massaggi tonificanti, rilassanti, linfodrenanti, riflessologia plantare, thai, shiatsu e ayurvedici. E poi trattamenti viso e corpo come il Ritual SPA – Rosso Nobile Experience della durata di un’ora e 50 minuti che attraverso i principi attivi dell’uva rossa offre a viso e corpo un’azione idratante, antisossidante e rassodante. Oppure il Ritual SPA – Indocéane, 90 minuti per un trattamento che agisce su corpo e sistema nervoso ed elimina le tossine prodotte a causa dello stress. Il rituale prevede gommage Sucré-Salé, massaggio e avvolgimento.