Prepararsi per una prima scappatella in famiglia nel Madagascar

02-madagascar-tsingy1Viaggiare in famiglia nel Madagascar è certamente un mezzo per rompere la routine del quotidiano. Ogni membro della famiglia, approfitterà di questo momento privilegiato per scoprire nuovi orizzonti, nuove culture e di avere un po’più di libertà. Piccoli e grandi troveranno la felicità in questa Grande Isola Malgascia.

Soltanto, una prima scappatella deve essere bien preparata affinché il successo sia all’appuntamento.
Per aiutarvi a realizzare senza ingombra la vostra scappattella verso questo paese esotico, ecco alcune tappe da preparare.

Scegliere una destinazione ben adeguata ai bambini

Il successo di un viaggio in famiglia dipende in generale dalla scelta della destinazione. Per il bene della vostra famiglia, soprattutto per i vostri bambini, è consigliato di ben scegliere una destinazione adeguata per quest’ultimi. Di conseguenza, fatte delle ricerche sulla regione avente un clima propizio ai viaggi, più precisamente una regione soleggiata come l’ isola di Sainte-Marie al largo della costa nordorientale del Madagascar, Mahajanga, la destinazione preferita dei vacanzieri che si trova nella parte nordoccidentale del paese oppure Nosy-Be, una meta perfetta per una bellissima vacanza in famiglia.  Il portale turistico viaggi-madagascar.com, la prima guida d’hotel on line del Madagascar ha selezionato tutti i migliori posti facili d’accesso il cui tragitto non sarà penoso per i bambini, soprattutto piccolo.

Cosa portare nei bagagli prima di partire in Madagascar?

Viaggiare con i figli richiede una buona organizzazione in termini di bagagli. Preparate inizialmente una lista delle cose utili durante il vostro soggiorno. Tuttavia, non occorrerà esagerare, dovete ridurre al massimo la quantità. Portate soltanto l’essenziale. Separate in una borsa gli abiti ed in un altro gli accessori utili come le beauty case o i giocattoli dei bambini.
La preparazione dei vostri bagagli sarà anche un’occasione di fare partecipare ai vostri bambini sui loro effetti personali.

Salute e protezione in generale

Oltre agli abiti, altri accessori di protezione sono indispensabili durante il vostro viaggio nel Madagascar: dovete prevedere cappelli, dei berretti e dell’occhiali da sole per ogni membro della famiglia. La crema solare è un complemento per una migliore protezione. Nelle regioni tropicali, le zanzare sono una preoccupazione principale. In questo caso, dovete fornirsi di una lozione antizanzare ed una zanzariera per il letto di bambino per prevenire malattie come la malaria, febbre rompiossa o altre.
Una cassetta di medicinali contenendo dei compressi, degli antisettici, creme calmando, un lassativo, anti-diarroici ed antibiotici, è anche obbligatorio per curare le ferite e diversi dolori correnti.

Questione d’igiene

Poiché viaggiate con figli, siete costretti a pensare alla loro igiene quotidiana. In questo caso, prevedete uno sciampo e saponi adeguati per l’età dei vostri bambini. Per i piccini, avrete bisogno di una riserva di pannolini,  tampone imbevuto, ed una crema per il cambio. Sacchetti di plastica e termometri vi saranno anche molto pratici e vi faciliteranno la vita durante il vostro giro.
È meglio essere ben preparato per viaggiare più serenamente ed andare a vantaggio del massimo di ogni tappa del viaggio nel Madagascar con la sua famiglia