Valorizza il tuo look con gli orologi donna Bering

A cosa pensiamo noi donne quando meditiamo sul fatto che è giunto il momento di valorizzarsi un pochino, cambiando anche magari il proprio look? Forse pensiamo di andare dalla parrucchiera, dall’estetista o in un negozio di abbigliamento. Ma che dire di un nuovo accessorio? Magari la prima cosa che ci viene in mente è un anello, un paio di orecchini oppure una collana. E se invece pensassimo ad un orologio, in alternativa ad un elegante bracciale?   Sappiamo ormai tutte che l’orologio non è più sinonimo di funzionalità e non è più legato semplicemente alla necessità di sapere sempre che ore sono. È diventato un vero e proprio accessorio da abbinare al nostro look, magari ad un determinato capo di abbigliamento. Da qui la necessità di sceglierlo con cura e consapevolezza.

Come scegliere un buon orologio?
Un orologio dunque dice qualcosa di noi, dei nostri gusti, della nostra personalità e in generale del nostro modo di essere. Pertanto è bene valutare vari aspetti prima di lanciarsi in un acquisto folle: osserviamo bene il modello, la forma e il marchio, senza dimenticare mai quale è il motivo per cui lo stiamo acquistando. Di orologi ce ne sono moltissimi in commercio, sia analogici, sia digitali, cronografi o semplici orologi da polso. Come addentrarsi in questa giungla senza perdere il senso dell’orientamento? Bisogna avere ben chiaro l’obiettivo! Se il nostro fine è quello di avere un prodotto da usare nella nostra vita quotidiana, da abbinare ad un look sempre elegante e raffinato, allora il classico orologio analogico è certamente la scelta più adatta. Se invece siamo donne sportive che amano non perdere mai la concezione del tempo anche durante l’attività fisica, un orologio digitale è certamente più comodo.

Una vasta scelta di orologi da donna Bering
Se si ama la raffinatezza e il gusto, l’orologio donna Bering si rivelerà una scelta azzeccata. Si tratta in ogni caso di modelli di orologi con movimento al quarzo e con una cassa, eventualmente con zirconi sulla lunetta, che varia dai 22 ai 39 mm, eventualmente in oro rosa, e un vetro zaffiro antigraffio piatto e cristallino. Il livello di impermeabilità varia dai 3 ai 5 bar e hanno una garanzia internazionale prolungata di 3 anni. Si potrebbe scegliere un modello con un bracciale milanaise in acciaio inossidabile 316L, eventualmente con elementi in ceramica blu, di colore grigio o argento scuro con chiusura a scatto o a farfalla, eventualmente con trattamento PVD oro giallo, un bracciale in titanio, un bracciale in pelle di vitello di colore nero. Potresti scegliere un quadrante (eventualmente con datario e con zirconi agli indici) di colore bianco o madreperla con Swarovski, di colore blu, silver, nero o argentato. Ci sono anche i modelli più “evoluti”, ad esempio l’Orologio Bering realizzato con High-Tech Ceramic, materiale antigraffio, leggero e antiallergico con superficie “smooth-touch”. Che cosa aspetti a lasciarti conquistare dal fascino degli orologi Bering? Sei ancora indecisa e pensi che un bracciale possa essere la scelta migliore se sei alla ricerca di un accessorio da abbinare al tuo abito? Forse qualche tempo fa, quando gli orologi avevano uno stile pesante e mascolino, si poteva affermare questo. Ma ora si tratta decisamente di prodotti che ogni donna può adattare a qualsiasi look!

Leave a Reply