Vacanze sulla neve a Castelrotto

Le Dolomiti – nell’area di Castelrotto – sono ricche di antichi castelli medioevali, masi di montagna e chiesette disseminate tra i sentieri alle pendici dello Sciliar, che contribuiscono a creare un’atmosfera magica, soprattutto durante l’inverno.

Con un pacchetto Hotel Castelrotto, non sarà difficile innamorarsi subito del caratteristico paesino della Val Gardena in provincia di Bolzano per poi, una volta indossati gli sci, scoprire l’intensità ed il divertimento di sciare in questa sezione delle Dolomiti.

Nel territorio di Castelrotto, l’Alpe di Suisi è una delle località sciistiche del Trentino che meritano di essere esplorate in lungo e in largo, con gli sci ai piedi o seguendo una delle tante escursioni consigliate.

Castelrotto porta nel cuore – e nel nome – un’eredità storica e culturale tutta da scoprire. Concedendosi una giornata d’escursione verso le rocche medioevali più suggestive, all’interno del Parco Naturale dello Sciliar, potrete ammirare il Castel Forte – che domina l’ingresso della Val Gardena – ed il Castel Presule. Dalla cittadina è sufficiente mezz’ora di camminata per raggiungere Castel Salego ed i ruderi del Castelvecchio, entrambi all’interno del comune ladino.

Di snowpark, scuole di sci e rifugi sono pieni i monti in Alto Adige, ma il bello di trovarsi nello Sciliar durante la stagione invernale è la possibilità di sciare negli oltre 60 chilometri di piste dell’Alpe Suisi, punto d’accesso al carosello sciistico del Dolomiti Superski. Allo stesso tempo, è possibile raggiungere comodamente snowpark e scuole di sci, per affinare la propria tecnica sulla neve e – naturalmente- divertirsi.

Insomma, non resta che cercare qualche strepitosa offerta per i pacchetti Hotel Castelrotto e portare con sé tanta voglia di scoprire questi luoghi!