Vacanze in Sicilia: e viaggi dentro la storia

Una Vacanza in Sicilia è davvero il posto ideale per il turista che ama vivere il territorio e lo vuole scoprire a 360 gradi. L’isola più grande del Mediterraneo è sempre stata crocevia di popoli e culture. La sua posizione privilegiata la rende unica.
Nei secoli si sono succeduti Greci, Romani, Bizantini, Arabi, Normanni, Spagnoli e altri ancora e tutti hanno lasciato tracce importanti.
Chi vuole visitare l’isola più a sud d’Italia, non ha che l’imbarazzo della scelta. Tra le mete più ambite c’è indubbiamente Taormina, la cittadina in provincia di Messina affollata di turisti per gran parte dell’anno, ma soprattutto in estate. Sorge su una collina a fianco del Mar Ionio e dalla quale si può osservare l’Etna, distante pochi chilometri. Il principale monumento di Taormina è il teatro antico, molto ben conservato. Ha un diametro di oltre 100 metri e, dopo quello di Siracusa, è il più grande in Sicilia. Taormina è una città a forte vocazione turistica: non a caso ospita molti hotel e villaggi e vi si tengono conferenze e convegni di livello internazionale. Il suo vantaggio è quello di essere assai vicina a Messina, Giardini Naxos, Catania e Siracusa, altre città dalla storia lunga e prestigiosa. E come non citare, ancora, le bellezze archeologiche di Agrigento, Segesta e Selinunte?
Visitare la regione più grande d’Italia significa potere essere a contatto con la natura, ammirare centinaia di chilometri di spiagge, in buona parte libere.
Per chi ama l’arte, c’è da sbizarrirsi. Nel 2002 i monumenti barocchi di 8 città della Sicilia sud orientale, tra cui Noto, Ragusa, Scicli e Modica, hanno ottenuto dall’Unesco il riconoscimento di Patrimonio dell’Umanità. Le facciate delle chiese e i balconi degli edifici privati sono stupefacenti.
E poi ci sono le feste popolari, la maggior parte di matrice religiose. Feste barocche, appunto, come i monumenti. Celebri sono quelle in occasione della Pasqua: le processioni sono seguite da migliaia di fedeli in quello che è un trionfo di folclore, musica, colori e fuochi d’artificio.
Ricca di hotel e b&b, la Sicilia è una regione che può essere visitata a basso costo e in qualsiasi periodo dell’anno, grazie a un clima molto mite, se si esclude la calura estiva. Le offerte non mancano: basta cercare nel web o rivolgersi all’agenzia viaggi di fiducia.