Un Capodanno in Calabria, la vera sorpresa di fine anno

Ricercando letteralmente offerte capodanno calabria sui vari motori di ricerca sono decisamente molte le proposte che i diversi hotel ti offrono, tuttavia sono pochi quelli che riescono effettivamente a centrare le esigenze del turista di oggi, ovvero le tue ;).

Il turista di oggi, molto smart ha bisogno di trovare tutte le informazioni possibili e immaginabili per poter trascorrere una vacanza in Calabria senza alcun problema, in particolare nel momento in cui le ferie sono piuttosto ristrette, come solitamente lo sono quelle per il capodanno. Ha quindi necessità di conoscere, di sapere, di riuscire ad accedere alle informazioni in real time e come dicono i francese: tout de suite: e oggi in pratica lo fa’, questo per via del fatto che è dotato di tutta una serie di strumenti fisici (smartphone e tablet) e web (social media, siti) che può utilizzare in ogni momento. In sostanza ha bisogno che l’informazione vada da lui, e non lui dall’informazione, un’informazione relativa in particolare a:

  • Possibilità di escursioni;
  • Luoghi e Dintorni da Visitare;
  • Possibilità di spostamento da e per il luogo di sistemazione;
  • Divertimenti e Intrattenimento (soprattutto a Capodanno).

Ecco perchè attraverso questo post si cercherà di dare le giuste informazioni per te che deciderai di venire a trascorrere il tuo capodanno in Calabria, in particolare nel Catanzarese, sulla Costa Ionica.

Vivi la Calabria a Capodanno

Sono molte le escursioni in Calabria che possono essere effettuate in giornata nel tratto di costa ionico: Parco Scolacium, dove poter ammirare i luoghi di una storia ricca e rigogliosa di questa meravigliosa terra greca.

Soverato – Sant’Andrea Apostolo dello Ionio – Badolato

Soverato, già di per sè popolare è la cittadina dello shopping e del divertimento. Te la Consiglio se vuoi portare il tuo partner a bere un aperitivo in club esclusivi, o a mangiare dell’ottimi pesce, poi l’atmosfera natalizia e di fine anno farà il resto.

Sant’Andrea Apostolo dello Ionio, pochi chilometri più a Sud, è popolare per la sua bellezza, e per la sua spiaggia vergine e immacolata. Già da due anni nel periodo di Capodanno prende piede la manifestazione del Presepe Vivente, che gli ha fatto vincere il premio come Presepe Vivente più belli d’Italia.

Badolato, già rinomanta per il Tarantella Power, e per essere la seconda casa di Piero Pelù è caratteristico, sembra di fare un vero e proprio salto nel passato, con le sue dodici chiese è oggi tra i più bei paesini che vale la pena visitare in Calabria.

Ma anche il Capoluogo di Regione, Catanzaro, ha molto da mostrarvi, certamente se ci andate con la gente del luogo potrai godere, capire e carpire molto di più della città delle 3 V (Vento Velluto e Vitaliano). Da visitare sicuramente il Marca e il Parco delle Biodiversità tra i più belli d’Italia diventato orgoglio della città.

Consiglio:

Se sei amante del piccante, devi assolutamente gustare “u morzeddhu”.

Muoversi in Calabria

Sotto il punto di vista viabilità, la Calabria in particolare la provincia di Catanzaro, negli ultimi due anni ha fatto passi veramente da gigante. E’ semplicissimo e veramente molto comodo il collegamento tra il capoluogo e gli snodi aeroportuali e ferroviari, ma anche tra il basso e l’alto catanzarese. Se devi muoverti ma non hai la macchina cerca noleggio auto calabria su Google, e di sicuro troverai la soluzione che fa per te, o ancora puoi scegliere i transfer, o i servizi pubblici.

Conclusione 

Di sicuro se hai deciso di venire a Capodanno in Calabria, hai già abbandonato il pregiudizio, ora non ti resta che vivere la Calabria con nuovi occhi. Fidati ti divertirai.

 

 

gianni.cer

Consulente Web Marketing Hotel

Leave a Reply