“THE WONDERFUL EIGHT” PRONTO A STUPIRE ZERO, WIND SHOW PROTAGONISTA DELLE GRANFONDO

Zero Wind Show – il circuito che premia la passione

La Gran Fondo Davide Cassani ‘aprirà le danze’ il 28 marzo

Per partecipare sarà sufficiente iscriversi alle singole gare

Otto sfide di alto livello valevoli per il Campionato Nazionale ACSI

 

 

Le otto gare ‘sfornate’ da Zero Wind Show sono tutt’altro che ‘detestabili’, come recita “The Hateful Eight”, il titolo dell’ottava proiezione del regista italo-americano Quentin Tarantino. Essere protagonisti di Zero Wind Show è una vera sfida alla ‘passione’ di ogni cicloamatore, un circuito che premia la gioia di competere fra le città d’arte più suggestive d’Italia. La percorrenza totale sarà di oltre 1000 km e 16000 metri di dislivello, dagli Appennini al mare, dagli scenari montani al Lago di Garda.

La miriade di partecipanti potrà pedalare in sicurezza, senza la pressione della classifica, in un ambiente sano e di puro divertimento. Basterà semplicemente iscriversi alle gare, senza particolari abbonamenti o ‘vincoli’ di sorta. Il primo di questi avvincenti appuntamenti sarà la Gran Fondo Davide Cassani, al via il 28 marzo, giorno di Pasquetta. Un evento ‘formativo’, dedicato in particolar modo ai ‘giovanissimi’, nella consapevolezza che il ciclismo costituisce la base di una buona educazione alla salute, poiché lo sport è fatto di allenamento e fatica, ma anche di una corretta alimentazione ed attenzione ai sintomi che, con il passare degli anni, si possono manifestare nella vita di ogni corridore.

Un evento posto interamente sotto l’egida di ACSI Ciclismo, l’ente di promozione sportiva più attivo d’Italia, capace di coinvolgere settimanalmente gli appassionati con ogni tipo d’iniziativa dedicata alle due ruote, abbinata ad un numero importante di servizi a tesserati ed organizzatori, tra granfondo, prove in salita e su pista, ciclocross, mountain bike, cicloturistiche, eventi promozionali e beneficenza, il tutto alla scoperta degli emozionanti squarci naturalistici che il nostro Paese propone. Ed è proprio Zero Wind Show ad incarnare la quint’essenza dell’“ACSI-principio”. Dopo la sfida faentina, si passerà alla Granfondo Selle Italia di Cervia, prima di cimentarsi con la Granfondo Liotto, una gara recentemente ‘sfoggiata’ a Vicenza dal comitato organizzatore della Cicli Liotto, celeberrima casa ciclistica vicentina ed eccellenza del ‘Made in Italy’.

Il Colnago Cycling Festival di Desenzano del Garda sarà il protagonista della quarta ‘pedalata’, con i cicloamatori che finiranno fra le ‘fauci’ della Granfondo degli Squali di Cattolica e Gabicce Mare per il quinto contest sulle due ruote. Le Tre Cime di Lavaredo animeranno la 3Epic Cycling Road, gustoso preludio della decima edizione della Marcialonga Cycling Craft delle Valli di Fiemme e Fassa, in Trentino. La Granfondo Città di Padova chiuderà la stagione granfondistica di Zero Wind Show, un’annata da sicuro protagonista. Ogni gara del circuito farà parte del Campionato Nazionale ACSI.

Info: www.zerowindshow.com

 

 

Calendario Zero Wind Show 2016

 

GRAN FONDO DAVIDE CASSANI – 28 marzo 2016

GRANFONDO SELLE ITALIA – 3 aprile 2016

GRANFONDO LIOTTO – 10 aprile 2016

COLNAGO CYCLING FESTIVAL – 8 maggio 2016

GRANFONDO DEGLI SQUALI – 15 maggio 2016

3 EPIC CYCLING ROAD – 4 giugno 2016

MARCIALONGA CYCLING CRAFT – 12 giugno 2016

GRANFONDO CITTA’ DI PADOVA – 26 giugno 2016