Spiaggia o scogliera? forse è giunta l’ora di cambiare

Il Salento è meta privilegiata ogni anno per migliaia di turisti che sono attirati,tra le varie sue attrattive,dalle meravigliose spiagge dalle sabbie fini e dorate,e dal mare limpido e cristallino che nulla ha da invidiare a mete caraibiche..eppure in pochi ancora sembrano aver scoperto il fascino delle sue meravigliose scogliere,che si stagliano a picco sul mare o che degradano dolcemente nelle acque trasparenti.

Quali sono i vantaggi di preferire la scogliera alla più comoda spiaggia?

Detto da una persona autoctona cresciuta in riva al mare,con la possibilità di scegliere giornalmente dove fare il bagno,beh,la scogliera è di gran lunga la scelta più consigliabile.

La scogliera regala innanzitutto l’accesso ad un mare limpido e trasparente,molto più che la spiaggia,attraverso le cui acque si gode del piacere della vista dei colori della flora marina che,intatta,si presta come in un meraviglioso documentario in diretta … in paragone,la spiaggia appare più un deserto,a parere personale,un po’ sterile e noioso..personalmente facendo il bagno in spiaggia non ci si intrattiene più di qualche minuto;sulla scogliera si può seguire la piccola brulicante vita delle telline e dei paguri,oltre che dei numerosissimi granchi,dai più curiosi e temerari che si avvicinano in cerca di cibo a quelli grandi che si annidano in ogni caletta spiando ogni possibile movimento … inutile dire che sulla spiaggia è davvero un caso che se ne trovi uno..

In corrispondenza della scogliera è possibile divertirsi con le immersioni,sia per i più esperti che per i principianti, a cui basta una maschera per assistere allo scorrere lento di pesci variegati,oltre che pescare e tuffarsi vivendo un momento di adrenalina.

Per i più tranquilli e meno sportivi vacanzieri,la scogliera è l’ideale per trovare una comoda caletta che funga da idromassaggio naturale,lasciandosi “frangere”dalla risacca con un effetto sicuramente salutare oltre che piacevole e rilassante.

Un aspetto da non sottovalutare,la scogliera permette di crogiolarsi al sole sulle rocce lisce di cui le coste salentine non scarseggiano,liberi dal fastidio della sabbia che perseguita fino a casa e che è il flagello di tutte le mamme,che nel lasciare la spiaggia si vedono portarsi via i piccoli in groppa,per evitare di ritrovarsi una piccola spiaggia in macchina e a casa …

Per quanto riguarda poi la calura estiva … vi posso assicurare che non vi è nulla di così piacevole come la freschezza dell’acqua in corrispondenza delle rocce..nulla a che vedere con l’acqua delle spiagge affollate,dove l’acqua bassa per metri rimestata da tantissime persone si surriscalda e diventa torbida … sinceramente,preferisco un tuffo rigenerante in un angolo di scogliera tutto mio e dal fondale azzurro e verde,che un fango( ben poco termale) di alcuni metri prima di trovare l’acqua più limpida a bracciate.

In ultimo,quanto alla sicurezza per i bimbi … non ho mai visto un genitore lasciare il figlio a se stesso in spiaggia..in qualunque posto si sia,l’attenzione è sempre vigile su di loro..si può scegliere un tratto di scogliera bassa che entra dolcemente in acqua,attraccare un gommoncino ad uno scoglio,divertirsi con le telline,con il retino e i pesci(che poi il bambino libererà!)con le molliche di pane per i granchi etti..sicuramente sarà un’esperienza più costruttiva ed emozionante che il castello di sabbia.

Tantissime le scogliere meravigliose,ed ognuno può riservarsi il suo angolo nascosto:le scogliere di Torre dell’orso,di Torre Sant’Andrea,Roca Vecchia,Castro,Porto Selvaggio,solo per citarne alcune;in particolare le scogliere che iniziano dalla marina di Nardò fino a Porto selvaggio regalano il refrigerio inaspettato di sorgenti d’acqua dolce e freschissima, che sgorgano in prossimità dell’accesso al mare,che si mescola con l’acqua marina creando piccole correnti dove i bagnanti amano crogiolarsi,distesi sul fondale basso,erboso e profumato.

Salentoclick dispone di numerosi appartamenti tra Gallipoli,Santa Maria di Leuca,Santa Caterina,a due passi dalle spiagge ma anche dalla scogliera … e vi lancia un piccolo sondaggio … :meglio la spiaggia o la scogliera?forse un misto di entrambe le esperienze lascerà un ricordo più bello. Buona vacanza a tutti!capilungo salento  capilungo salento