Scopriamo Gabicce

Il comune di Gabicce nasce intorno all’anno 200. In seguito fu terreno di contese tra molti dominatori: l’Arcivescovado di Ravenna, i Malatesta, gli Sforza, i Montefeltro, i Della Rovere e lo stato Pontificio.
È un piccolo comune a confine tra Emilia Romagna e Marche, l’ultimo del tratto del golfo di Rimini. La sua conformazione territoriale è molto affascinante. Il Promontorio di Gabicce Monte da una parte e le bellissime calette di Gabicce Mare dall’altra. Molto conosciuta per il suo grazioso porto turistico di Vallugola, un’insenatura che divide Gabicce dalla vicina Castel di Mezzo. Fin dal tempo dei romani era un antico scalo per le imbarcazioni.

Gabbicce è molto rinomata anche per i suoi splendidi ristoranti con vista mozzafiato sul mare. Soprattutto nel periodo estivo, quando le serate son lunghe e calde, è davvero bello concedersi una pausa di relax osservando il mare dall’alto, lontano dai rumori assordanti. È un comune molto visitato e vanta strutture ricettive con un alto standar di servizi. Potete soggiornare in appartamenti privati, hotel, residence.
Le soluzioni sono innumerevoli date un’occhiate a tutti gli hotel a Gabicce e scegliete quello che più vi piace. Per chi ama fare sport anche in vacanza , il comune offre tantissime iniziative. Molto amata e adatta  per i ciclisti, per chi vuole giocare a tennis, fare vela, trekking e perfino snorkelling. Anche la sera non c’è tempo da perdere: Gabicce propone spettacoli, concerti, animazione, danza, cinema, gastronomia, mercatini e mostre d’arte. È sicuramente un punto di riferimento importante per le vostre vacanze al mare. Da qui potete raggiungere l’entroterra vicino e allo stesso tempo godervi il mare. Ci sono tantissime cose da visitare vicino alla costa Adriatica: San Marino, Rimini, San Leo, il castello di Montebello, Gradara, Verucchio, Montefiore. Inoltre ci sono tanti Parchi Divertimento dove poter trascorrere una giornata di puro divertimento.

Gabicce è un luogo culturale, turistico e affascinante allo stesso tempo. Non perdetevelo!

Leave a Reply