SCIARE NELLA BELLEZZA: STRAŽA BLED

Il tempo passa proprio in fretta. Un attimo fa stavamo mangiando il panettone, e in men che non si dica sarà tornata la primavera, e staremo sostituendo gli sci con la mountain bike. Ecco perché bisogna approfittare di ogni occasione possibile per fare qualche bella discesa con la tavola da snowboard o un’escursione sulla neve. E visto che la primavera si avvicina e ci vuole il pieno di energie per godersela al meglio, cos’è meglio di un viaggio che combini sci e relax?

A me Straža Bled piace moltissimo proprio per questo: qui si scia guardando uno dei laghi più belli d’Europa, immersi in un paesaggio che invita alla calma e alla contemplazione, in una località attrezzatissima per divertirsi, mangiare bene e riposarsi. Intendiamoci, non è certo il Monte Bianco: la collina Straža è alta solo 643 metri. Ma permette di fare delle discese di tutto rispetto, godendosi una vista fantastica e senza dover fare troppa strada per tornare in hotel a riposarsi.

Del resto, la cima di questa collina è uno dei migliori punti panoramici per guardare il lago dall’alto, e anche per scattare delle splendide fotografie. Al punto di ristoro c’è tutto il necessario per rifocillarsi e per rilassarsi al sole godendosi il panorama, intervallando il relax con qualche discesa in mezzo a un paesaggio idilliaco. Per i più piccoli poi, c’è lo snow park, dove possono sbizzarrirsi giocando, e imparare a sciare sui percorsi attrezzati insieme al simpatico Sporty the Bunny, la mascotte di Straža Bled.

Inoltre, questa è la destinazione perfetta per una vacanza sulla neve personalizzata. Qui si può organizzare un viaggio tra amici riservando la pista per una gara di sci, diurna o notturna, seguita da un “après ski”. Oppure una festa di compleanno. Insomma, Straža Bled è una meta fantastica per un evento sulla neve: qui si può scegliere di non essere un turista fra tanti. Qui ci si può sentire veramente a casa e organizzare una vacanza tailor made.

E a fine giornata Bled è proprio lì, con la sua bellezza e la sua passeggiata del lungolago. Il Castello illuminato. L’isolotto, che di sera sembra proprio galleggiare sull’acqua come per magia. I suoi ottimi ristoranti e bar, dove si mangia bene e si può passare la serata. E soprattutto, ci sono le spa e le terme degli hotel di Bled.

Nella zona del lago infatti abbondano le fonti termali, non per niente questa località era apprezzatissima dalla nobiltà viennese ai tempi dell’impero austro-ungarico, ed era rinomata per le sue acque curative già ai tempi dei Romani. E in molti alberghi di Bled ci sono ottime spa complete di piscine d’acqua termale, saune e centri benessere con diversi tipi di massaggi e trattamenti.

Insomma, forse Straža Bled è proprio la meta ideale per un ultimo viaggio sulla neve quest’inverno: gli appassionati di sci qui potranno cominciare a “disintossicarsi” gradualmente. Alternando le discese sulle piste con delle escursioni tra i boschi intorno al lago, una visita al Castello di Bled (il più antico della Slovenia), un giretto in barca e qualche ora di relax totale alla spa!