“Porte aperte in campagna”: appuntamento domenica 5 giugno per la quarta tappa a San Michele di Jesolo

INSIEME PER LA TERRA: INCONTRI TRA PRODUTTORI, NEGOZIANTI E CONSUMATORI SUL GIUSTO PREZZO DEL BIO

APPUNTAMENTO DOMENICA 5 GIUGNO PRESSO LA TENUTA SAN MICHELE A JESOLO PER LA QUARTA TAPPA DI “PORTE APERTE IN CAMPAGNA”

download

Domenica 5 giugno l’Azienda Agricola biodinamica San Michele di Jesolo – località Cortellazzo (VE) in via C. Colombo 71, apre le sue porte per rendere protagonisti tutti i visitatori – dai più grandi ai più piccoli – grazie a “Porte aperte in campagna”.

L’iniziativa, ideata da EcorNaturaSì, è un’occasione imperdibile durante la quale i partecipanti hanno l’opportunità di incontrare e di sedersi al tavolo con i produttori e con i negozianti del mondo del bio per comprendere il valore dell’agricoltura biologica e biodinamica e per affrontare insieme il tema del giusto prezzo. Tutti “Insieme per la terra”, produttori, negozianti e consumatori, per confrontarsi e per condividere le necessità l’uno dell’altro e per creare un sistema di tutela dell’agricoltura del futuro.

Il tema dell’incontro è un confronto tra produttori, commercianti e consumatori sull’agricoltura, sull’alimentazione e in particolare sul giusto prezzo. – spiega Fabio Brescacin,  Presidente di EcorNaturaSìCrediamo che sia importante creare una comunità tra produttori, commercianti e consumatori che hanno a cuore la terra e la sua salute, che hanno a cuore la qualità del prodotto. È giusto quindi comprendere le necessità reciproche attraverso un incontro e un confronto. Venite a lavorare con noi”.

Dopo l’accoglienza in azienda agricola, prevista per le ore 10.30, e la presentazione della giornata, tutti i partecipanti potranno prendere parte ai workshop sul giusto prezzo previsti per le ore 12.00.

Per tutta la giornata adulti e bambini potranno visitare i luoghi più significativi sui quali sorgerà la nuova azienda agricola per comprendere il progetto, le opportunità per il territorio e per l’agricoltura biodinamica. La Tenuta San Michele di Cortellazzo si svilupperà su terreni coltivati con metodo biodinamico, avrà una serra di nuova generazione per la coltivazione di ortaggi estivi per un periodo più prolungato, una stalla per l’allevamento di vacche da latte con ampi spazi e con il caseificio e una rivendita di prodotti aziendali.

Il progetto della Tenuta San Michele ha una valenza importante per tutto il territorio perché prevede una riqualifica ambientale non solo attraverso la pratica dell’agricoltura biodinamica, ma anche attraverso un progetto di piantumazione arborea.

La domenica di festa in campagna continuerà con attività manuali e laboratori, organizzati dalle scuole Waldorf per tutti i bambini e con i laboratori guidati dalla compagnia teatrale Koiné per conoscere il bio e imparare a preparare con le proprie mani sfiziose ricette della tradizione italiani. Saranno presenti produttori biologici e biodinamici per conoscere da vicino i loro prodotti.

 

PROGRAMMA DI DOMENICA 5 GIUGNO

10.30 – Accoglienza in azienda agricola

11.00 –  Presentazione della giornata e proposta dei temi di discussione in gruppo

12.00 – Workshop sul giusto prezzo e inizio visite guidate in azienda agricola

13.30 – Pranzo al sacco da casa

–Durante tutta la giornata: Visite all’azienda agricola e laboratori per bambini e adulti

17.00 – Chiusura festosa della giornata

 

La partecipazione è gratuita.

Per iscrizioni e informazioni:  www.biopartecipa.it

 

Hashtag: #biopervocazione

images