Pellegrinaggi a Lourdes : cose da sapere

foto lourdes statua madonna

 

Lourdes è uno dei luoghi sacri più conosciuti al mondo, meta di milioni di pellegrinaggi di fedeli, che decidono di viaggiare verso questa meta per tantissimi motivi.
In primis, un pellegrino viaggia verso Lourdes spinto da una forte motivazione derivata da un dramma, un handicap, una sofferenza in genere che attanaglia la propria esistenza. Ma non mancano viaggi di fedeli che decidono di visitare Lourdes, spinti da un immensa fede e dalla voglia di poter essere presenti in uno ( se non il maggior) luogo di culto mondiale.

Dove si trova Lourdes

Lourdes è una piccola comunità formata da poco più di 15.000 anime che ne compongono una accogliente popolazione. Il territorio di Lourdes si estende su una superficie di 36 km quadrati, posto al confine tra Spagna e Francia nella catena montuosa dei Pirenei.

Perché Lourdes è diventata luogo di culto ?

A metà ottocento, questa piccola comunità balzò agli onori della cronaca ecclesiastica e non solo, per il susseguirsi di apparizioni mariane di cui fu spettatrice la piccola Bernadette. Tali apparizioni dunque, trasformarono il destino di questo piccolo paesino dei Pirenei, ponendolo a gran forza tra le prime tre mete turistiche a livello mondiale riguardo il mondo cattolico.
Lourdes negli anni in cui Bernadette assistette alle apparizioni della Madonna, era una comunità che viveva di allevamento di maiali per la maggiore; aveva dunque una economia di tipo rurale nonostante già all’ epoca poteva contare una popolazione di diverse migliaia di persone.

Il destino di Lourdes cambia per sempre

L’ 11 Febbraio del 1858, la conversione di questo piccolo centro, verso un futuro da stella del cattolicesimo si mette in atto grazie ad un apparizione mariana. Infastti è in tale data che la piccola contadinella Bernadette, riferisce di essere stata testimone di un fatto inspiegabile presso la grotta Gave de Pau. Una donna le apparve sostenendo di essere l’ immacolata concezione.

Le apparizioni mariane a Lourdes in seguito, furono tante, e terminarono il 16 di Luglio dello stesso anno. Le autorità in quello stesso periodo, non tolleravano che una folla sempre crescente di fedeli, spinti dalla curiosità, si accalcavano ogni giorno presso la grotta delle apparizioni. Decisero dunque di sbarrare l’ ingresso alla grotta per evitare che ciò accadesse ancora, ma pochi mesi più tardi la grotta venne riaperta ed i fedeli potettero così iniziare un pellegrinaggio che ancora oggi non è terminato.

Lourdes oggi

Ai giorni nostri, Lourdes è divenuta per ovvie ragioni, una delle due località più capaci della Francia, per numero di posti letto ed accoglienza al turista religioso e non. Numerosi tour operator organizzano pellegrinaggi a Lourdes per pellegrini singoli, o gruppi di fedeli di tutto il mondo.

Dove si prega a Lourdes

Attorno al mito della Madonna di Lourdes, è divenuto famoso un complesso di chiese che compongono Il Santuario di Nostra Signora di Lourdes. Il complesso è formato da :
• Basilica dell’ immacolata Concezione
• Basilica di Nostra signora del Rosario
• Basilica di San Pio X
Il complesso di basiliche fu edificato dopo che il parroco locale, acquistò il terreno dove erano avvenute le apparizioni mariane. In un primo momento, fece erigere una statua rappresentante la Madonna, poi ne pose ai suoi piedi un roseto nuovo, visto che il precedente fu distrutto dal flusso di visitatori, e successivamente negli anni che vanno dal 1861 fino al 1901 furono edificate le varie chiese che compongono il santuario.

Leave a Reply