Pellegrinaggi a Lourdes

Milioni di fedeli ogni anno organizzano pellegrinaggi a Lourdes. Questa cittadina, un tempo solo un piccolo villaggio dei Midi Pirenei, oggi è uno dei luoghi di culto più famoso al mondo.

Organizzare pellegrinaggi a Lourdes non è una cosa complicata, in quanto si può fare affidamento alle agenzie che propongono pacchetti viaggio ben organizzati oppure si può procedere autonomamente. In ogni caso, al di là di come tu lo abbia organizzato, esistono delle cose che devi sapere, a partire dai luoghi che devi assolutamente visitare, per finire al periodo migliore per  partire per il pellegrinaggio.

I pellegrinaggi a Lourdes organizzati spesso prevedono un viaggio in autobus o comunque in aereo; quando vuoi organizzarlo indipendentemente, puoi raggiungere Lourdes in auto, dall’Italia, arrivando fino a Ventimiglia. In alternativa potresti prendere il treno collegandoti alle linee ferroviarie delle città meridionali della Francia, nonché Parigi. La soluzione più comoda è comunque quella di atterrare a Tarbes, aeroporto poco distante da Lourdes e per il quale partono diversi volo diretti dai principali scali italiani. In ogni caso, visto che i pellegrinaggi a Lourdes sono tra i più gettonati, è bene che tu prenoti viaggio e pernottamento con un ragionevole anticipo. Devi inoltre sapere che il periodo dell’anno ideale per i pellegrinaggi a Lourdes è certamente l’estate. Il clima della regione in cui sorge è, infatti, di tipo continentale e ciò significa che l’inverno ha temperature rigide e mesi in cui le piogge sono abbondanti. Prenotando un pellegrinaggio in estate si ha la certezza di trovare temperature miti.

Le Grotte Massabielle sono certamente la meta fondamentale di coloro che fanno pellegrinaggi a Lourdes: è presso queste grotte che sono avvenute le diciotto apparizioni della Vergine a Bernadette Soubirous, a partire dal lontano 11 febbraio 1858. I santuari costituiscono, naturalmente, la seconda meta preferita dei pellegrini: essi sorgono nella parte bassa di Lourdes, dove sorge la maggior parte delle strutture alberghiere. Il centro antico di Lourdes sorge invece sulla parte alta della cittadina. Ad ogni modo, i pellegrinaggi a Lourdes non son tali se non s’è fatta visita al complesso di Notre-Dame, costituito dalla Basilica del Rosario, dalla Basilica Superiore, una bellissima costruzione gotica, e dalla sotterranea Basilica Pio X. Nei pressi dei santuari sorgono la Chiesa di Bernadette, che è sorta più di recente, e il Museo dedicato alla giovane.

Tuttavia, i pellegrinaggi a Lourdes offrono l’occasione anche di svolgere altre attività e di visitare meravigliosi posti della Francia dei Pirenei. Gli amanti delle terme, infatti, possono passare per Bagnères de Bigorre; coloro che invece preferiscono dedicarsi allo sport, possono fare un salto alle bellissime località sciistiche di Gavarnie, Cuterets e Luz Ardiden.

Staff di Siti Viaggi

Piazza Bovio 22, 80133 Napoli

Leave a Reply