Parigi, una meta stimolante per un viaggio très chic

Parigi, una meta stimolante per un viaggio très chic

È per tutti la Ville Lumiére, l’eterna città della luce, e la Torre Eiffel ne è il simbolo per antonomasia. Stiamo parlando di Parigi, capitale della Francia, dell’amore e dell’eleganza artistica intellettuale.

Un condensato di emozioni popolano i classici vicoletti che costeggiano la Senna, ricchi di storia e mistero, che tracciano i caratteri di una città totalmente unica nel suo genere.
L’atmosfera che si respira a Parigi permette di vivere un vero e proprio viaggio emozionale ed introspettivo, in un crescendo di bellezze da lasciare senza fiato.

Si parte da Place Pigalle, luogo simbolo della Francia libertina, dove sorge il Moulin Rouge, il teatro cabaret che nel corso dei secoli è stato luogo più chiacchierato d’Europa. Ancora oggi gli spettacoli a suon di can can, allietano il pubblico che si affolla per assistere, almeno una volta nella vita, all’intramontabile show. Qualche passo per le vie del quartiere di Montmartre, tra i borghi in cui Van Gogh e Picasso hanno speso in modo irriverente parecchi anni della loro vita, ed è giunto il momento di spostarsi verso un’altra delle numerose perle parigine: l’Arco di Trionfo, che svetta fiero sui Campi Elisi, centro pulsante della viabilità di Parigi. E poi il lungo Senna verso Est, romantico e misterioso, che porta dritto al Museo del Louvre, racchiuso all’interno della piramide di vetro di Ming Pei, e alla Cattedrale di Notre Dame, vero e proprio punto centrale non soltanto di Parigi ma di tutta la Francia.

E dopo aver camminato verso Ovest per ammirare lo splendore della Torre Eiffel, è giunto il momento di rilassarsi in un hotel di lusso, che offra servizi di altissima qualità. Su www.grandhotel.it è possibile scegliere tra le migliori opzioni di soggiorno, orientandosi tra schede prodotto e recensioni realizzate dagli utenti che hanno provato le strutture.

Una scelta di qualità per un viaggio indimenticabile.

Leave a Reply