Mountain bike: la vacanza che ti tiene in forma!

Quanti di voi, al rientro dalle vacanze, si lamentano per aver preso qualche chilo di troppo? Noi abbiamo la soluzione a questa problematica comune ovvero, andare in vacanza con la mountain bike, una bicicletta pensata appositamente per i percorsi fuoristrada e le lunghe percorrenze.

Esistono numerosi luoghi di villeggiatura nei quali è possibile passeggiare in bicicletta, percorrendo sentieri di montagna che conducono a meravigliosi laghi alpini, attraverso boschi e pianure incontaminate. In Italia la scelta degli itinerari in mountain bike è ampissima grazie alla grande varietà paesaggistica, che include mare, montagna, collina e pianura.
Se siete amanti della natura e delle passeggiate in bicicletta, vi consigliamo di concedervi una vacanza in sella alla vostra mountain bike, che vi terrà in esercizio e allo stesso tempo vi farà divertire come matti!
Nelle località che offrono questo tipo di soggiorno ogni cosa è attrezzata per agevolare il ciclista, a partire dai percorsi digitalizzati, agli impianti di risalita, fino ai comodissimi bike hotel.
Se siete al primo approccio con la bici, potrete tranquillamente noleggiarla in loco; se invece amate particolarmente lo stile dinamico ed estroso che offre il ciclismo alpino, vi consigliamo di acquistare una mountain bike.
La geometria della mountain bike è totalmente diversa da quella delle bici da corsa, vediamo perché: è molto più compatta, resistente e garantisce una maggiore manovrabilità. Anche il cambio è realizzato tramite delle tecniche di alta qualità tecnologica, in modo da garantire al ciclista il passaggio rapido da una marcia all’altra, necessario sui terreni scoscesi di montagna. Tenendo conto dei salti e delle manovre ai quali è sottoposto il ciclista da mountain bike, anche i pedali sono realizzati in modo da consentire un atterraggio a basso rischio, con un alto grip e senza il rischio di scaricare il peso corporeo sui pedali. Ovviamente anche le ruote delle mountain bike hanno una struttura finalizzata ad aumentare la resistenza agli urti, grazie ad una maggiore larghezza del cerchio, che distribuisce l’urto su tutta la superficie della bici. I freni migliori per le mountain bike sono quelli a disco, che assicurano la frenata anche in condizioni di pioggia o fango.
Esistono molti tipi di mountain bike, a seconda del tipo di terreno sul quale si utilizza. Le quattro categorie principali sono:

  • Mountain bike da cross
  • Mountain bike da enduro
  • Mountain bike da downhill
  • Mountain bike da freeride

A questo punto non vi resta che recarvi in qualsiasi negozio di articoli sportivi e provare la mountain bike giusta per voi e per la vostra vacanza!A proposito, cliccate qui se volete dare un’occhiata a prezzi e modelli di mountain bike!

Leave a Reply