Liguria, mare e non solo.

Quando si pensa alla Liguria, le prima immagini che vengono in mente sono quelle suggestive delle sue località più famose, come, ad esempio le Cinque Terre, Portofino o Genova con il suo estesissimo e pittoresco centro storico oppure Sanremo e la riviera dei fiori. Ma, un’osservazione più attenta della morfologia della regione, ci rivela che la maggior parte della sua superficie è è ricoperta di boschi e caratterizzata dalla presenza di rilievi piuttosto impervi anche di ragguardevole altezza. L’entroterra ligure è una vasta area che, in epoca romana, si allungava fino alla valle del Po a nord (basti pensare a Novi Ligure che si chiama così, ma è in Piemonte). A ben osservare la conformazione della Liguria, non esiste alcun distacco tra le sue differenti ‘nature’, quella marina e quella montana, i differenti ambienti si alternano e si compenetrano alla perfezione ed in modo graduale, l’uno con l’altro. Un esempio lampante è proprio la celeberrima Portofino: località marinara famosa in tutto il mondo dà il nome ad uno dei più aspri e selvaggi promotori della regione, percorso da innumerevoli sentieri ideali per il trekking di qualsiasi livello, che consentono al visitatore di passare in breve tempo dalla tonnara di Punta Chiappa alla fitta vegetazione boschiva del promontorio.
Grazie alla riscoperta di un turismo più sostenibile e ‘vicino’ alla natura, attento anche al rispetto delle tradizioni e della storia, le valli dell’entroterra ligure, stanno vivendo una vera e propria rinascita, che ha permesso il sorgere e proliferare di una vera e propria rete di strutture agrituristiche, sparse lungo tutte le valli scoscese che caratterizzano la Liguria. Stiamo parlando di bed and breakfast e agriturismi gestiti da imprenditori agricoli che hanno scelto uno stile di vita differente, in sintonia con gli antichi ritmi naturali e lontano dallo stress della società contemporanea.
Un punto di riferimento storico e consolidato per questi nuovi imprenditori del turismo è Agriturist, associazione di riferimento per l’agriturismo ligure: visitate il sito per scoprire tutte le iniziative e per conoscere nel dettaglio tutte le strutture aderenti.