“LA LEGGENDARIA CHARLY GAUL” A QUOTE AGEVOLATE SULLE ORME DELL’ANGELO DELLA MONTAGNA

Dal 15 al 17 luglio torna “La Leggendaria Charly Gaul”

Tempo fino al 31 dicembre per approfittare delle opportunità offerte dall’undicesima edizione

A coronare il tutto un cospicuo pacco gara, partenza in prima griglia e gadget tecnico

Il 16 luglio anche la ciclostorica “La Moserissima” con abbigliamento vintage e bici d’epoca

 

 

Ancora pochi giorni per approfittare delle quote agevolate ed iscriversi alla prossima edizione della competizione cicloamatoriale “La Leggendaria Charly Gaul”, che si disputerà dal 15 al 17 luglio in alcune fra le più suggestive località trentine.

Fino al 6 gennaio la quota di 42 euro permetterà di partecipare ad una delle competizioni mediofondo -granfondo, comprensiva di ricco pacco gara, posizionamento al via appena dietro alla griglia di merito ed un gadget tecnico in omaggio. È di 38 euro invece la quota per la sfida a cronometro, mentre chi volesse gareggiare in entrambe lo potrà fare al costo di 70 euro.

“La Leggendaria Charly Gaul” nacque con l’intento di ripercorrere le incommensurabili gesta del campione lussemburghese Charly Gaul sul Monte Bondone, in occasione della ventunesima tappa del Giro d’Italia del 1956. Una frazione memorabile quella da Merano al monte che sovrasta Trento, con l’“Angelo della Montagna” che tagliò il traguardo in uno stato di semi congelamento e vinse nonostante le condizioni meteorologiche proibitive.

Per non dimenticare l’eroismo di queste gesta, l’Azienda per il Turismo Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi e l’ASD Charly Gaul Internazionale crearono una manifestazione che in appena un decennio è diventata una fra le più celebri granfondo internazionali, e che ha proprio culmine in un luogo vero e proprio ‘must’ per escursionisti, sciatori e turisti, il Monte Bondone.

“La Leggendaria Charly Gaul” numero undici sarà costituita da una competizione a cronometro in Valle dei Laghi, una prova in linea su percorsi ‘mediofondo’ e ‘granfondo’ con il tratto finale sul Monte Bondone, per ripercorrere i ‘passi’ sulle due ruote del corridore lussemburghese e festeggiare i 60 anni della Mitica Salita. Nel dettaglio, nella giornata di venerdì 15 luglio si disputeranno i 24 km a cronometro nella frazione di Cavedine, lungo i saliscendi della Valle dei Laghi, domenica 17 i concorrenti si cimenteranno su un tracciato ‘corto’ di 57 km e 2000 metri di dislivello oppure sul ‘lungo’ di 141 km e 4000 metri di dislivello, con partenza da Piazza Duomo a Trento ed arrivo sul Monte Bondone in località Vason.

Un’offerta di tutto rispetto, che non esaurisce qui le proprie iniziative. Ritorna anche l’unica tappa del Trentino Alto Adige inserita nel Giro d’Italia d’Epoca. La giornata di sabato è infatti riservata al ciclismo degli anni d’oro, la ciclostorica trentina “La Moserissima”, che ‘agghinderà’ gli appassionati con abbigliamento vintage e biciclette d’epoca, con l’esclusiva partecipazione dell’asso trentino Francesco Moser. “La Leggendaria Charly Gaul” farà inoltre parte dell’UCI Gran Fondo World Series, un esclusivo circuito a tappe che permetterà di qualificarsi alle finali del Campionato del Mondo Amatori e Master, e dell’InBici Top Challenge. Le sorprese non finiscono qui perché, in vista del Natale e fino al 6 gennaio, l’Asd Charly Gaul Internazionale mette a disposizione alcune iscrizioni comprensive di pernottamento su misura per concorrenti e familiari, una promozione acquistabile tramite il comitato organizzatore all’indirizzo e-mail charlygaul@discovermontebondone.it. L’importante agevolazione di un pernottamento con trattamento di prima colazione in stanza doppia viene offerta da domani al 6 gennaio 2016. La promozione è disponibile sino ad esaurimento dei 100 posti previsti. Affrettarsi dunque, sia per iscriversi che per godere appieno dell’offerta turistica, nei luoghi ‘cult’ del Trentino, essenza delle imprese sportive dell’“Angelo della Montagna”.

Info: www.laleggendariacharlygaul.it