Itinerario alla scoperta delle più belle località del Chianti

Amato dai turisti di ogni parte del mondo ed in particolare dagli anglosassoni, il Chianti è una suggestiva zona collinare celebre per i suoi panorami e i suoi vini, il Chianti, il quale è considerato da esperti e non quale uno dei migliori vini in circolazione. Questa meravigliosa area in Toscana è molto piacevole da visitare in quanto offre, oltre a meravigliosi paesaggi e gustose degustazioni di vini e prodotti tipici, tante cose da vedere come città e paesi medievali, castelli e pievi. La soluzione migliore per scoprire questa zona e godere appieno della sua magica atmosfera è alloggiare in uno dei confortevoli B&B di charme Chianti.

Il Chianti presenta un territorio caratterizzato da un susseguirsi di paesaggi collinari di incomparabile bellezza che solo in altri pochi posti al mondo è possibile trovare. Tra le sue località ve ne sono alcune rinomate e altre meno conosciute ma non per questo meno interessanti, tra le quali vanno segnalate: Barberino Val D’Elsa, piccolo borgo fortificato che ancora conserva il suo caratteristico aspetto medievale, dove è possibile ammirare alcune pregevoli architetture religiose; Castellina in Chianti, splendido borgo posto su di un poggio all’incrocio di importanti vie di comunicazione e più volte conteso tra Siena e Firenze, come testimonia l’antica rocca medievale; Gaiole in Chianti, altro importante centro nel territorio del Chianti Classico ricco di interessanti chiese e antiche pievi; Radda in Chianti, suggestivo borgo medievale che conserva ancora i caratteristici vicoletti e le grandi mura realizzate già nel XIV secolo; Greve in Chianti, meravigliosa località considerata da alcuni la porta del Chianti, per la sua strategica posizione a metà strada tra il centro di Firenze e il centro di Siena; e Tavarnelle Val di Pesa, dove è possibile ammirare la Chiesa di Santa Lucia al Borghetto e la caratteristica Pieve di San Piero in Bossolo con il Museo di Arte Sacra.

Leave a Reply