Itinerari in macchina in montagna: cosa sapere per guidare in caso di neve

L’ondata di gelo delle ultime settimane e le abbondanti nevicate rendono la montagna molto più attraente anche per coloro che amano viaggiare in macchina e per i quali tuttavia il cambio gomme invernali è d’obbligo. Esiste una normativa italiana, ormai dal 2013 che stabilisce che ciascun automobilista deve procedere al cambio delle gomme sostituendole con quelle invernali a partire dal 15 novembre al 15 aprile di ogni anno, salvo disposizioni locali o regionali che possano anticipare o posticipare la data a seconda del clima del territorio.Molto spesso infatti si può anticipare al 15 ottobre e posticipare il cambio con quelle estive al 15 maggio. Ovviamente le gomme invernali possono essere sostituite dalla presenza delle catene a bordo, che l’automobilista dovrà portare con sé nel portabagagli e utilizzare in caso di neve

Con la neve in montagna meglio la gomma invernale

Quattro stagioni, estive, invernali, le gomme esistono per tutti i periodi dell’anno, anche se talvolta, per risparmio o incuranza, si tende a ovviare, soprattutto durante la più pericolosa stagione fredda evitando di acquistare le gomme invernali. Già perché le gomme invernali come si è detto sono obbligatorie, ma limitatamente, in quanto sostituibili con le catene in caso di necessità; la mancanza di entrambe le alternative ovviamente farà incorrere l’automobilista e proprietario dell’auto in sanzioni. Chi vive in montagna e chi ama fare passeggiate e vacanze invernali ad alta quota, tra i paesaggi innevati, deve infatti sapere che quanto le gomme invernali garantiscono, non lo assicurano le catene. Già perché le gomme invernali sono adatte anche in caso di ghiaccio, piogge abbondanti e non solo neve, a differenza delle catene adatte solo per quest’ultima. Gli pneumatici invernali infatti garantiscono una maggiore aderenza al terreno permettendo di viaggiare in tutta sicurezza anche sulle strade di montagna più impervie e difficilmente praticabili, guidando ovviamente con estrema prudenza. Per chi è ancora indeciso o per i ritardatari è possibile, attraverso alcune piattaforme online, informarsi su quando fare il cambio gomme invernali per non rischiare di superare i limiti temporali stabiliti dalla legge. Cambiare gli pneumatici è fondamentale per godersi in tutta serenità il viaggio in montagna, all’insegna della comodità e sicurezza.