In viaggio con Aroundly

Partita da Matera e oggi presente in 16 città italiane, Aroundly è l’applicazione più amata dai turisti che scelgono l’Italia come meta dei loro viaggi. Alle già numerose funzioni (tour modellati sulle preferenze degli utenti, percorsi condivisi con nuovi amici nei paraggi e la possibilità di conoscere eventi e locali di maggior interesse) Aroundly introduce in esclusiva per alcune destinazioni un’audioguida integrata in lingua italiana e a breve disponibile anche in inglese e spagnolo. Ancora una volta, Matera fa da apripista insieme a Trapani e Cagliari. Sono queste tre, infatti, le città che ospitano l’audioguida nei tour dell’applicazione sviluppata da iInformatica Srls e disponibile gratuitamente su App Store e Google Play. Un plus notevole, sopratutto per la città dei Sassi che con Matera 2019 si appresta ad incrementare notevolmente il suo flusso turistico. L’audioguida si avvale delle voci di Antonio Buondonno, napoletano, dottore in Giurisprudenza e assistente giudiziario del tribunale di Reggio Emilia, Riccardo Coticoni, romano, laureato in Comunicazione ed esperto videmaker, Angelo Misseri, giovane attore palermitano, romano d’adozione e di Alberto Tuzzi, ingegnere elettronico patito di social e viaggi. “Continuiamo a lavorare ogni giorno cercando soluzioni che possano facilitare la vita dei nostri utenti – nota Vito Santarcangelo, fondatore di iInformatica – Oltre ad aumentare il numero delle destinazioni, la nostra ricerca è costantemente orientata a rendere Aroundly un’applicazione più intelligente, più utile e sopratutto più orientata alle esigenze dei viaggiatori”.

Scarica Aroundly