I Du Rezdòr: pasta fresca di qualità a Parma

La pasta fresca de “I Du Rezdòr”, a Parma, è sinonimo di qualità. Dal 2011 (anno in cui Luca e Matteo hanno deciso di fondare la loro attività) ad oggi, sono sempre di più i clienti che decidono di rifornirsi dei loro prodotti freschi, per uso privato nel centralissimo negozio di Piazza Ghiaia, o presso il laboratorio per i rivenditori di Viale Piacenza. Se vi state chiedendo da dove derivi un nome così particolare sappiate che, nella tradizione parmigiana, la “rezdora” era la contadina, colei che si occupava dello spazio domestico. Nello specifico, qui le “rezdore” sono le nonne dei due ragazzi, che hanno tramandato loro le ricette tradizionali e i segreti per realizzare gli ottimi piatti della cucina emiliana. Tra i cavalli di battaglia de “I Du Rezdòr” vi sono:

  • i tortelli, chiamati così per la loro forma simile ad una piccola torta, ripieni di erbette e ricotta, di zucca e amaretti, di patate o di spalla cotta. Da provare conditi con burro e Parmigiano Reggiano
  • gli anolini, tipici della tradizione parmigiana, prendono il loro nome dal ripieno che in origine prevedeva carne di agnello. Ottimi da tuffare nel brodo di carne o di verdure
  • gnocchi di patate, tipico piatto povero della tradizione parmigiana, danno il meglio ricoperti con ragù di carne o sugo al gorgonzola
  • passatelli, realizzati con pochi e semplici ingredienti e con l’ausilio dell’apposito ferro che gli conferisce la tipica forma allungata. Perfetti da immergere nel brodo che ne esalta al massimo il sapore leggermente speziato

Questi e molti altri i prodotti che ogni giorno i ragazzi de “I Du Rezdòr” offrono ai loro clienti: primi piatti caldi e freddi, gustosi secondi di carne e di pesce da accompagnare a sfiziosi contorni realizzati senza l’utilizzo di macchinari e solo con prodotti di altissima qualità. Non vi resta altro da fare che andare a provarli e, nel frattempo, date uno sguardo al loro sito che vi farà subito venire l’acquolina in bocca.

Leave a Reply