GRANFONDO fi’zi:k SVELA GLI ITINERARI, PROSSIMA EDIZIONE DA SCACCO MATTO

Granfondo fi’zi:k il 24 aprile a Marostica (VI)

Percorso “corto” di 100 km e “lungo” di 154 km

Tariffe base di 37 euro per gli uomini e 29 euro per le donne

GF fi’zi:k – Città di Marostica annuncia una nuova partnership

 

 

“L’idea di una città in cui prevale la bicicletta non è pura fantasia”, disse l’antropologo francese Marc Augé, e la Granfondo fi’zi:k – Città di Marostica del 24 aprile ne è l’esempio più lampante.

Una manifestazione capace di portare ogni anno migliaia di appassionati a pedalare fra la Città degli Scacchi, gli spettacolari colli vicentini e le mirabili salite dell’Altopiano di Asiago, proponendo due percorsi atti a soddisfare anche i palati più esigenti. La competizione “ufficiale” sarà anticipata dalla “Krono fi’zi:k-La Rosina” del 12 marzo, una cronoscalata di 5 km da Piazza Castello sino alla salita de “La Rosina”, nome appartenente ad una donna, Rosina appunto, che nei primi decenni del ’900 trasformò nel medesimo luogo una stanza in osteria per i soldati di passaggio durante la prima guerra mondiale. Una location che, nel corso degli anni, s’è fatta meta ciclistica e ristoro spirituale.

La Granfondo fi’zi:k – Città di Marostica del 24 aprile si animerà dunque lungo due tracciati: “corto” e “lungo”, il primo offrirà agli appassionati 100 km e 1.670 metri di dislivello, il secondo 154 km e 2.970 metri di dislivello, con punto di partenza ed arrivo nella scenografica Piazza Castello, comunemente conosciuta come Piazza degli Scacchi.

Un teatro paesaggistico davvero sui generis, che si dipanerà fra la fascinosa città di Marostica, roccaforte medievale trasudante storia e maestosità, ed i colori primaverili dei colli vicentini ricchi di ciliegi in fiore. Gli arditi del pedale si porteranno da Marostica a Pianezze, da Molvena a Salcedo, località nota per la bontà delle proprie ciliegie, prima di affrontare gli avvincenti saliscendi della Valdastico, risalendo sino Pedescala e proiettandosi sull’Altopiano di Asiago. Il versante da “attaccare” sarà quello di Castelletto di Rotzo, e, dopo circa 80 km in comune, il percorso si dividerà tra “corto” e “lungo”.

Chi opterà per il primo potrà lasciarsi andare sfruttando la discesa di Crosara e raggiungere il traguardo di Marostica; chi invece si vorrà cimentare con il “lungo” dovrà risalire nuovamente sino a Salcedo, trovandosi innanzi il Monte Corno. Conquistata la vetta, si proseguirà per una decina di chilometri prima di affrontare il declivio di Crosara e tagliare il traguardo sito in Piazza Castello.

Un percorso che nella propria elaborazione ha usufruito della speciale collaborazione e consulenza di Fabio Zampese, atleta dal fenomenale curriculum costituito da tre ori ai Campionati Italiani e due ori ed un bronzo ai Mondiali di cross country, seguito nella preparazione dallo staff di Studio RX.

Un evento spettacolare non solo sulla bicicletta, gli avventurosi cicloamatori avranno a disposizione visite guidate gratuite organizzate nel centro storico di Marostica, e potranno immergersi nella storia e nella cultura della cittadina vicentina. Sabato 23 aprile ci sarà anche una guida di madrelingua tedesca ad illustrare gratuitamente le vicende dei castelli scaligeri a tutti i concorrenti austriaci. A fronte di uno scambio culturale all’insegna della collaborazione, Studio RX proporrà agli appassionati di cimentarsi con il circuito Austria Top Tour 2016, dal 1° maggio al 9 luglio nelle zone austriache di Tirolo, Carinzia, Salzkammergut, Bassa Austria e Burgenland.

Le iscrizioni per partecipare alla Granfondo fi’zi:k del 24 aprile proseguono inarrestabili, il numero di concorrenti già registrati è nettamente superiore a quello del medesimo periodo dello scorso anno, le tariffe sino al 5 aprile saranno costituite da una quota di 37 euro per gli uomini e 29 euro per le donne.

In vista della Granfondo fi’zi:k – Città di Marostica del 24 aprile, la manifestazione vicentina si è dotata di una nuova partnership, si tratta del brand di abbigliamento “PEdAL ED”, eccellenza made in Italy, presente con uno stand dedicato il 23 e 24 aprile in Piazza degli Scacchi. Oltre a questa new entry, la Granfondo fi’zi:k ha confermato la collaborazione con l’azienda tedesca di produzione di pneumatici Continental e con Kask, ditta italiana di fabbricazione caschi. Entrambe forniranno degli innovativi gadget destinati ai pacchi gara.

Info: www.granfondofizik.it