Gran Canaria: comprare casa per le proprie vacanze

Ho comprato casa a Gran Canaria nel 2014 dopo aver girato per un paio d’anni tra le varie isole Canarie in cerca di un posto che mi piacesse per il mio investimento immobiliare.

Se stai pensando di acquistare una casa vacanza in territorio spagnolo, possibilmente economica, in un isola con un clima stabile e pochi sbalzi termici, ti consiglio di leggere questo articolo e i vari link per approfondire l’argomento.

Iniziamo dalla Location: Dove si trovano le isole Canarie?

Le isole Canarie sono 7 e si trovano nell’oceano Atlantico e sono:

  • Lanzarote,
  • Fuerteventura,
  • El hierro,
  • Gran Canaria,
  • La Gomera,
  • Tenerife.

Sono isole spagnoli esattamente come le Baleari ma sono vicina al Sahara per cui il clima è caldo secco mitigato dai venti Alisei.

Comprare Casa una di queste isole vuol dire poter concedersi una vacanza “tutto l’anno”, in ogni stagione, difatti non c’è molta differenza climatica tra l’estate e l’inverno. Se vivi in Italia, o in un paese Europeo, puoi tranquillamente “svernare alle Canarie” senza bisogno di Passaporto o volare in terre esotiche.

VOLO AEREO per le Canarie

Ad oggi la compagnia aerea Low cost “Ryanair” fa tratta nelle 4 principali isole, con tariffe abbordabili. Per andare a Gran Canaria posso spendere da un minimo di 100 euro per volo A/R. Mediamente siamo sui 150 euro con picchi nei periodi festivi.

Dall’Italia puoi raggiungere le isole da:

Pisa verso Fuerteventura, Gran Canaria e Tenerife
Bologna verso Gran Canaria, Lanzarote, Tenerife.
Roma:  con vueling.com  verso tutte e 4 le principali isole.
Milano Malpensa verso Lanzarote e Gran Canaria con Neos Air (accetta cani in stiva pressurizzata)

Spese da sostenere per comprare casa alle Canarie:
Aggiungi un 10% del prezzo di acquisto dell’immobile per sostenere

  • la spese notarili,
  • l’assistenza giuridica di compravendita,
  • spese per ottenere il N.I.E/N.I.F,
  • l’imposta di trasmissione immobile,
  • I.B.I

Se ti piace un immobile che costa  75 mila euro dovrai indicativamente aggiungere 8000 euro di spese extra.
LE TASSE ANNUALI che dovrai sostenere per mantenere l’immobile e sono:

  • la tassa dei rifiuti,
  • le spese condominiali,
  • l’imposta sulla rendita per i non residenti, (anche se non affitti c’è questa tassa)
  • l’imposta di beni immobili,
  • commercialista.

TASSE SUL REDDITO e allo stato italiano

  • Se hai la residenza italiana e decidessi di mettere il tuo immobile a reddito (in affitto) non farti ingolosire dalla bassa tassazione perchè il millantato 7% di tasse è destinato solo agli isolani residenti per tutti gli altri si aggira al 24%.
  • l’IVIE: la tassa sugli immobili all’estero.

Il mio consiglio, prima di fare un investimento azzardato, è quello di fare sempre un sopralluogo per capire quale “isola fa al caso tuo”. In caso venissi in quel di Gran Canaria e sei in cerca di un alloggio economico ti invito a vedere se c’è disponibilità nel mio appartamento turistico a Puerto Rico.

In caso volessi approfondire l’argomento “Comprare casa alle Canarie“, in tutta la sua complessità, ti indirizzo agli articoli del mio blog che racchiudono tutta la mia esperienza, consigli e i problemi affrontati.

Sono sicura ti saranno utili.

Moira

Follow me on my blog "Travel and Life tips- LaTanaDelSerpente.it" or contact me if you want to rent a cheap apartment in the south of Gran Canaria.