GF fi’zi:k NELLA “CITTÀ DEGLI SCACCHI”, TARIFFE DA NON PERDERE PER LA SFIDA MAROSTICENSE

Granfondo fi’zi:k a Marostica (VI) il 24 aprile 2016

Tariffe ridotte e quote “rosa” agevolate ancora fino al 31 dicembre

Itinerari “Medio” e “Lungo” con partenza e arrivo in Piazza degli Scacchi

Il 12 marzo “Krono fi’zi:k-La Rosina” per aggiudicarsi i primi posti in griglia

 

 

Tempo fino all’ultimo giorno dell’anno per iscriversi alla Granfondo fi’zi:k – Città di Marostica a tariffe agevolate, una manifestazione che il 24 aprile 2016 tornerà sulle strade della bella Città degli Scacchi nel Vicentino.

L’occasione per farsi un bel regalo di Natale è ghiotta, gli appassionati che decideranno di coglierla potranno usufruire della tariffa di 28 euro per gli uomini e della quota “rosa” di 19 euro per le donne che, in entrambi i casi, daranno diritto ad un significativo avanzamento in griglia. L’iscrizione comprende pettorale e pacco gara, assieme all’assistenza lungo il percorso e all’immancabile pasta party all’arrivo.

Una città, quella di Marostica, circondata da un’aura leggendaria e da storie suggestive. La vicenda risale a molti secoli fa, quando la cittadina vicentina aveva un ruolo importante all’interno della Repubblica Veneta.

I due nobili cavalieri Rinaldo d’Angarano e Vieri da Vallonara s’innamorarono della bella Lionora, figlia del governatore della città, ed erano intenzionati a sfidarsi cruentemente a duello per ottenere la giovane in sposa. ll governatore Taddeo Parisio, castellano di Marostica, non era minimamente intenzionato a perdere due giovani così valorosi in battaglia, per cui decise di concedere Lionora in sposa a chi avesse vinto una partita al “Nobil Ziogo de li scacchi”, che si sarebbe tenuta all’interno della piazza principale con pedine viventi. La rievocazione storica di questo avvenimento si tiene ancor oggi all’interno della Piazza degli Scacchi, la medesima in cui partiranno ed arriveranno i prodi cicloamatori della prossima Granfondo fi’zi:k – Città di Marostica. La Partita con Personaggi Viventi è uno degli spettacoli più richiesti al mondo, ulteriormente abbellito da costumi in grado di rinverdire i gloriosi fasti della Serenissima, evento che si terrà nel secondo fine settimana di settembre con prevendite già aperte.

La Granfondo fi’zi:k, organizzata da Studio RX, si snoderà lungo due percorsi “Medio” e “Lungo” pronti a soddisfare le esigenze di tutti, con partenza ed arrivo nel cuore della città. La prova, oltre ad essere valevole per il Campionato Nazionale e Provinciale ACSI, farà parte dei prestigiosi circuiti Alé Challenge e Maglia Nera By Pinarello, teatro delle principali sfide granfondistiche venete.

Iscrizioni aperte anche nel corso del prossimo anno, con una seconda finestra che dal 1° gennaio al 5 aprile sarà costituita da una quota di 37 e 29 euro, rispettivamente per maschi e femmine. Ulteriori innalzamenti di prezzo previsti dal 6 aprile ed in prossimità della gara, ma sarà comunque possibile iscriversi sino a ridosso della stessa.

La competizione ‘madre’ sarà preceduta da un’ulteriore manifestazione, che permetterà di prepararsi al meglio in vista dell’appuntamento del 24 aprile. La “Krono fi’zi:k-La Rosina” del 12 marzo farà percorrere 4,9 chilometri a tutta velocità dal centro città sino in cima alla salita de “La Rosina”. I primi 100 più veloci nella gara a cronometro potranno guadagnarsi l’accesso alla prima griglia della Granfondo fi’zi:k – Città di Marostica, gustandosi anche la visuale dall’alto che il contest regalerà, fra sentieri ‘coperti’ dai ciliegi, glicini in fiore e verdi colline.

Info: www.granfondofizik.it