Fiere e feste paesane in Romagna

Un angolo di belpaese caldo e vitale, un panorama multiforme e plurale dove alle bianche spiagge gettonatissime della costa si intrecciano le fertili e verdi colline dell’entroterra, le cime preappenniniche, le pianure e le vallete, gli antichi borghi fortificati, le strade del gusto e del sapore che conducono il visitatore alla scoperta degli ortaggi, della frutta, delle carni e dei formaggi, dei frutti di mare e dei vini esportati in tutto il mondo, e poi la piada, la pasta fresca, gli affettati, i salumi e tutti i prodotti ricavati da sua maestà il maiale, e ancora il miele, le erbe e le piante aromatiche, l’artigianato, l’arte e la manualità di antiche e ricercate maestranze dedite al ferro battuto, alla falegnameria, alla tessitura… Questo è l’universo esplorato e sviscerato nella miriade di feste di paese e sagre in romagna, negli eventi e nelle manifetazioni che ogni hanno, per dodici mesi all’anno, aprono una piccola finestra su una aspetto particolare di questa terra colorata e sorprendente. Un patrimonio sterminato raccolto in secoli e millenni di storia da generazioni e generazioni di uomini che hanno lasciato la loro impronta, se non nei libri di testo, nelle abitudini, nelle tradizioni, nei modi di dire e pensare, negli oggetti di uso quotidiano, nella gastronomia e nelle usanze di un popolo che è incrocio e unione di genti diverse, e forse per questo irreversibilmente votato al confronto, allo scambio e soprattutto all’accoglienza del nuovo e dello straniero, con il gusto ed il piacere di condividere ciò che di meglio ha prodotto. In ogni angolo di Romagna troverete qualcosa di assolutamente originale e tipico, insieme alle mille declinazioni di uno spirito gioviale ed amante dei piaceri della vita. Ogni sfumatura di questi toni cangianti è fedelmente riportata in uno dei numerosi appuntamenti che arricchiscono il calendario con le date imperdibili delle migliori sagre di paese, degli antichi mercati e delle fiere in cui si scambiavano merci, alimenti e bestiame, delle ricorrenze storiche e religiose. La Romagna non è solo mare e stabilimenti balneari, è prima di tutto questo spirito goliardico e contagioso, che si nutre della giovialità popolare e delle tante e raffinate eccellenze di questa terra meravigliosa.