EcoWorldHotel affida la Certificazione di qualità ambientale per strutture ricettive a Certiquality

Siglato ieri il nuovo accordo tra EcoWorldHotel e Certiquality. L’organismo specializzato nella certificazione dei sistemi di gestione aziendale per la qualità, l’ambiente e la sicurezza, si occuperà di ecocertificare le strutture ricettive turistiche con il Marchio di Qualità Ambientale EcoWorldHotel.

È un grande passo avanti in favore del turismo ecosostenibile, per valorizzare l’offerta turistica italiana, le risorse naturali e culturali, riqualificando il comparto ricettivo anche in vista dell’EXPO2015.
L’accordo prevede l’affidamento della “Guida per le strutture ricettive ecosostenibili”, ovvero le linee guida con i requisiti necessari per ottenere il Marchio di Qualità Ambientale EcoWorldHotel, collocando la certificazione Made in Italy nello scenario delle certificazioni europee e internazionali di parte terza.

La Partnership ha l’obiettivo di diffondere nel settore turistico la certificazione ambientale, proponendo un unico interlocutore che accompagna le strutture ricettive in tutte le fasi del percorso, con consulenza costante, formazione a sostegno dei vari settori dell’hotellerie e auditor qualificati (sono più di 500 gli ispettori e i collaboratori presenti sul territorio italiano).

Alle strutture ricettive che superano le verifiche ispettive verrà consegnato un certificato riportante il proprio numero di identificazione, la data di assegnazione e il logo congiunto EcoWorldHotel – Certiquality.

Alessandro Bisceglia, durante la presentazione tenutasi ieri nella sede storica milanese di Certiquality ha annunciato “L’obiettivo è di agevolare le strutture ricettive, anche appartenenti a qualsiasi catena o brand alberghiero, all’ottemperanza dei requisiti di sostenibilità. Questo è reso possibile separando la Certificazione di Qualità Ambientale per Strutture turistico-ricettive dal “Brand di alberghi eco-sostenibili” EcoWorldHotel.”

“Con un’incidenza sul PIL che con l’indotto vale il 12%, l’industria è la seconda in Italia e rappresenta un comparto strategico della nostra economia. L’auspicio è che anche attraverso la certificazione si possa contribuire ad una sempre crescente qualificazione del settore” – ha affermato Umberto Chiminazzo, Direttore Generale Certiquality.

L’Italia è al primo posto in Europa come numero di alberghi con oltre 8000 chilometri di coste e possiede un patrimonio paesaggistico naturale tra i migliori al mondo che va preservato.

La crescente domanda del mercato di alberghi rispettosi dell’ambiente e la mancanza di una certificazione tutta italiana ha dato vita ad una nuova opportunità di business coerente con le principali attività di sviluppo dell’Unione Europea.

Milano, 06 dicembre 2013
Dott.ssa Selena Pozzi
Responsabile Ufficio Stampa EcoWorldHotel

EcoWorldHotel srl
Tel. +39.02.69008563
Fax. +39.02.69001814
e-mail: s.pozzi@ecoworldhotel.com
web site: www.ecoworldhotel.com
eco-shop: www.ecoworldshop.it
Skype_ ecoworldhotel – Pozzi