Cosa visitare in vacanza a Palau

Vacanze PalauPraticamente a ridosso della dorata Costa Smeralda, Palau è un affascinante borgo che si affaccia sull’Arcipelago della Maddalena. Le sue incantevoli spiagge e i divertimenti che offre l’hanno resa una meta apprezzata da tutti. Tuttavia, pur avendo vicino la lussuosa Porto Cervo, ha sempre saputo proporre un’offerta turistica decisamente accessibile, permettendo a tantissimi turisti di visitare questo meraviglioso angolo di Sardegna.

Palau è, insieme a Cannigione, Baja Sardinia, San Pantaleo e Arzachena, la destinazione più comoda per chi desidera vivere la realtà e sopprattutto le attrazioni che la Costa Smeralda è in grado di offrire.

Palau può contare su un’offerta ricettiva varia e diversificata, che comprende hotels, case vacanze Palau, campeggi e bed and breakfast: i prezzi contenuti, come quelli proposti dai vari supermercati, ristoranti, pubs, discoteche del luogo, consentono di poter organizzare una vacanza fantastica senza vedersi prosciugato il portafogli.

Il punto di forza di questa località turistica, come abbiamo detto, sono le spiagge: Cala Capra, La Sciumara, Porto Faro e Porto Pollo sono solo alcune perle di questo tratto costiero. La spiaggia di Porto Pollo, chiamata anche Isola dei Gabbiani, è davvero unica nel suo genere con il suo lungo cordone sabbioso che dalla terraferma si estende verso il mare aperto: qui, grazie alla presenza di diversi venti, si danno appuntamento ogni anno migliaia di surfisti.

Palau è inoltre il punto di partenza per diverse escursioni, come quella verso la Roccia dell’Orso, una imponente collina granitica che guarda verso il mare. Oppure si può fare visita a Porto Raphael, un villaggio in stile spagnolo voluto dal conte Raphael Neville che negli anni ’60 si innamorò di questo scorcio nei dintorni di Palau.

L’attrazione che più di ogni altra merita una visita è l’Arcipelago della Maddalena, un agglomerato di piccole e grandi isole, circondate da acque turchesi che bagnano spiagge bianchissime. Il tour in barca, durante il quale spesso gli operatori turistici del luogo propongono anche squisiti piatti tipici locali a base di pesce, si snoda attraverso incredibili calette che sembrano delle vere e proprie piscine e nelle quali è spesso possibile incontrare i delfini.

Palau è sicuramente uno di quei luoghi che ci farebbero esclamare “quanto mi piacerebbe possedere una casa Sardegna!”: bastano cinque minuti per innamorarsene.

Leave a Reply