Cosa Visitare a Firenze

Firenze è considerata una delle città più belle non solo d’Italia ma di tutto il mondo grazie al suo splendido patrimonio artistico e culturale, il quale è composto da alcune delle più importanti opere d’arte ed architettoniche mai realizzate dall’uomo. Indiscutibilmente tra le città italiane più famose, la città gigliata viene visitata ogni anno da un gran numero di turisti attirati dalle sue innumerevoli e suggestive bellezze. La soluzione migliore per scoprire il suo straordinario patrimonio è alloggiare in uno dei tanti bed and breakfast a Firenze.

Vero e proprio simbolo della città, il Duomo rappresenta uno dei monumenti da non perdere di Firenze. Conosciuta anche come Cattedrale di Santa Maria del Fiore, la Chiesa è coperta dalla celebre Cupola del Brunelleschi, una delle maggiori imprese costruttive del Rinascimento. Nelle vicinanze del Duomo si trova il meraviglioso Battistero di San Giovanni situato nell’omonima piazza, il quale è uno degli edifici più antichi della città. Da visitare a tutti i costi anche Palazzo Vecchio in Piazza della Signoria, che rappresenta la migliore sintesi dell’architettura civile trecentesca cittadina ed uno dei palazzi civici più conosciuti d’Italia. Altra chiesa di particolare interesse è la Basilica di Santa Croce nell’omonima piazza, conosciuta come Tempio dell’Itale glorie per le numerose sepolture di sommi artisti, letterati e scienziati. Per gli amanti dell’arte non può mancare una visita alla Galleria degli Uffizi, uno straordinario museo dove è ospitata una delle più importanti raccolte di opere d’arte al mondo, la quale è composta da capolavori di artisti quali Cimabue, Michelangelo, Giotto, Leonardo da Vinci e Raffaello. Altri monumenti e luoghi di particolare interesse che meritano di essere visitati sono: la cappella Brancacci, situata all’interno della chiesa di Santa Maria del Carmine; il Giardino di Boboli, parco storico della città di Firenze; e la Galleria dell’Accademia, celebre in quanto vi è ospitato il David di Michelangelo.

Leave a Reply