Cosa vedere nella provincia di Sassari

Sicuramente la possibilità di accedere a traghetti a basso costo nella stagione estiva, aumenta i desideri della maggior parte dei turisti, pronti a conoscere al meglio la provincia di Sassari. Ovviamente le alternative uniche e professionali delle compagnie come Sardinia, vi permetteranno di raggiungere le destinazioni preferite in poche ore di navigazione.
Sicuramente per la vastità del suo territorio, la varietà ambientale è molto variegata, infatti, nella vostra vacanza vi accorgerete di poter visitare il mitico Lago Baratz, un lago naturale presente in Sardegna e ammirare la Nurra, fantastica pianura al secondo posto dopo Campidano.

Per non parlare della splendida località dell’Asinara, una location caratteristica che vi propone una storia unica alle spalle. Consideriamo anche la città di Alghero, pronta ad offrire la meta perfetta per le vacanze nel nord della Sardegna.

Potrete valutare la possibilità di soggiornare in hotel, resort ma sicuramente non dovrete sottovalutare le bellezze spettacolari proposte dalle Grotte di Nettuno. Incantevoli il territorio di Capo Caccia e la fantastica Necropoli di Anghelu Ruju, popolare sito archeologico prenuragico.

Considerate sempre che la costa di Alghero è caratterizzata dalle bellissima presenza di cale, spiagge e promontori che non hanno nulla da invidiare alle bellezze dei tropici. Provate a scegliere la Spiaggia di Mugoni, si tratta di una di quelle più frequentate è pronte ad offrire caratteristiche di altissimo livello.

Sassari è la location prescelta per le vostra vacanze in Sardegna, allora segnatevi le spiagge più belle da visitare:
– La Pelosa, considerata come una delle più belle spiagge dell’Isola, caratteristica per la trasparenza delle sue acque e le bellissime spiagge bianche.
– Le Bombarde è una location incantevole, molto popolare e lunga meno di 1km e larga qualche decina di metri.
– Renea Majori della Nurra, altra zona caratteristica e fantastica che non è molto agevole da raggiungere ma apprezzata da chi non ama il turismo di massa. I turisti che scelgono questa destinazione, apprezzano i panorami paradisiaci, natura selvaggia e fondali marini perfetti per chi pratica sub.
– Mugoni, ecco la spiaggia dove il mare ha un colore smeraldo che si contrasta con la sabbia bianca fine, circondata da una pineta.
Queste sono solo alcune delle spiagge più belle della Sardegna, valutate in base alla disponibilità dei traghetti, i vantaggi unici e fantasiosi che vi permetteranno di vivere al meglio il vostro paradiso terrestre in Italia. Magia e bellezza vi aspettano in Sardegna.