Con PaesiOnLine alla scoperta della Giordania, sulle orme di Lawrence d’Arabia

Sempre più turisti cedono al fascino mediorientale delle città giordane. +13% gli arrivi a marzo 2014 rispetto all’anno precedente
mar-morto-giordaniaSempre più persone cedono al fascino mediorientale della Giordania. Qui storia, leggenda e religione si fondono insieme, creando atmosfere suggestive e mozzafiato. Dopo aver chiuso il 2013 con un incremento di arrivi del 4% rispetto all’anno precedente, la Giordania conferma il trend positivo nel 2014, registrando un aumento degli arrivi nel mese di marzo del 13% rispetto allo stesso mese dell’anno passato.

Complice un’attenta attività di promozione del turismo e la cancellazione della tassa aeroportuale di partenza da Aqaba per gruppi turistici che utilizzano compagnie aeree low cost e charter, la Giordania è oggi percepita come meta di vacanze ideale ed accessibile. L’Ente per il Turismo della Giordania, Jordan Tourism Board, ha, inoltre, avviato dei progetti di digital communication, per avvicinare il paese al resto del mondo e, in particolare i giovani. Oltre a prevedere una Earthcam live per seguire in diretta il viaggio di Papa Francesco, dal 24 al 26 maggio, è stato promosso il concorso su Facebook “Alla scoperta della Giordania sulle orme di Lawrence d’Arabia”, grazie alla partnership con PaesiOnLine.

Il contest, che terminerà il 10 agosto 2014, mette in palio 2 viaggi di una settimana in Giordania per due persone in Hotel 4 stelle. Per partecipare basta collegarsi alla pagina dell’applicazione del concorso al link http://goo.gl/iTAWmX e mettere il “like” alla fan page di Turismo Giordania (http://goo.gl/fsGIpc). Questo consentirà di partecipare all’estrazione del primo dei due viaggi. Per avere la possibilità di partecipare anche all’estrazione del secondo premio, basta andare sul portale paesionline.it, registrarsi o accedere con il proprio profilo Facebook, e scrivere un breve commento su una delle seguenti città: Petra, Amman, Aqaba, Madaba, Wadi Rum, Wadi Mujib, Jerash, Umm Qays e Al-Karak. Ogni utente può partecipare con un solo account.

Il regolamento completo è consultabile al link http://goo.gl/XT6igK.

PaesiOnLine, società leader nel settore del Travel online, è oggi punto di riferimento per oltre 30 milioni di utenti per anno che ricercano informazioni su viaggi e turismo e per aziende e operatori che investono nella promozione dei loro prodotti in Italia e all’Estero. Con oltre 850 mila iscritti in tutto il mondo, PaesiOnLine si attesta tra i primi portali italiani dedicati al mondo del turismo, con collaborazioni editoriali di livello nazionale (Tiscali, Nat Geo Adventure, RDS) e portali multilingua in inglese, francese, tedesco e spagnolo dedicati ai mercati internazionali. Attualmente le località recensite sono circa 15 mila, e le foto condivise oltre 40 mila. www.paesionline.it

Leave a Reply