Come raggiungere la Corsica partendo in traghetto da Genova

Bastia, principale porto della Corsica, attira ogni anno tantissimi turisti, soprattutto durante la stagione estiva. La bellezza dei litorali, l’ospitalità della gente, il cibo genuino e la vicinanza alle nostre coste sono tra i principali motivi che spingono numerosi italiani e non a sceglierla come meta per le proprie vacanze.

Tratte e porti
I traghetti che collegano l’Italia con la Corsica sono numerosi e assicurano partenze settimanali, da aprile ad ottobre con una decisa intensificazione, quasi giornaliera, nei mesi di alta stagione: da giugno a settembre. I porti d’imbarco, in Italia, sono quattro: Savona, Genova, Piombino e Livorno; in alternativa è possibile partire dal sud della Francia: Nizza e Marsiglia.
In Corsica i punti di attracco sono collocati in diverse parti dell’isola: Ajaccio, Bonifacio, Portovecchio, Calvi, Ile Rousse e Bastia. La tratta Genova – Bastia è una delle preferite dai viaggiatori ed è operata con comode navi veloci e traghetti per le quali è possibile prenotare comodamente online al sito https://traghetticorsica.info/ il proprio biglietto.

Orari e compagnia
Le maggiori compagnie di navigazione che operano collegamenti fra Italia e Corsica sono due: Moby Lines e Corsica Ferries.
Nella tratta Genova – Bastia è attiva Moby Lines che, grazie all’utilizzo d’imbarcazioni nuove e performanti, consente di raggiungere le coste francesi in poco più di sette ore grazie a comode navi veloci; le ore di percorrenza diventano dieci utilizzando traghetti tradizionali. La partenza notturna avviene alle 21 dal porto di Genova e l’arrivo sulle coste della Corsica è previsto per le 7 del mattino; stessi orari sono previsti anche per il ritorno con la partenza da Bastia sempre per le 21.

Servizi
La flotta Moby Lines, anche sulla tratta Genova – Bastia, vanta una serie di servizi concepiti per soddisfare le esigenze del viaggiatore, affinché l’esperienza di viaggio sia essa stessa motivo di comfort e relax. I traghetti e le navi veloci sono dotati di comode cabine per affrontare con serenità anche le tratte più lunghe e arrivare a destinazione riposati e pronti per godersi la vacanza. Inoltre, per allietare la permanenza a bordo, sono disponibili: un cinema, un sala giochi, alcune boutique e un bar in cui sorseggiare ottimi drinks.
I bambini potranno approfittare di un angolo giochi appositamente dedicato a loro o trascorrere momenti divertenti in piscina in compagnia dei genitori. Completano l’offerta di bordo ristoranti e punti ristoro nonché una reception sempre attiva e a disposizione dei viaggiatori 24 ore su 24 per soddisfare qualsiasi esigenza.
Anche i traghetti e le navi di Corsica Ferries, attivi dagli altri porti italiani, assicurano equivalenti standard di qualità e comfort di bordo proponendo, fra gli altri, un comodo servizio di noleggio diurno della cabina affinché anche viaggi più brevi possano rappresentare esperienze di viaggio piacevoli e rilassanti.

Trasporto animali
Tutte le navi veloci e i traghetti della compagnia Moby Lines consentono d’imbarcare, oltre ai passeggeri, anche animali domestici, biciclette ed automezzi a patto di dichiararlo al momento della prenotazione.
I viaggiatori che desiderano viaggiare col proprio animale domestico potranno scegliere una maggiore comodità di viaggio prenotando una delle cuccette riservate, le cosiddette “pet-friendly“, progettate ad hoc per il trasporto di animali. Coloro che desiderano avvalersi di questo servizio dovranno verificarne la disponibilità sulla nave prescelta già in fase di prenotazione e pagare il relativo supplemento.

Trasporto veicoli
Moby Lines permette di viaggiare con veicoli al seguito quali: camper, motociclette, biciclette, automobili ed i viaggiatori dovranno dichiararlo già in fase iniziale, all’atto della prenotazione.
Nel caso di automobili sarà necessario dettagliare con precisione tipologia e modello al fine di determinare le misure della vettura utili alla compagnia per gestire al meglio le formalità d’imbarco. Il trasporto di veicoli ha un costo aggiuntivo, variabile anche in base alle dimensioni, e ai passeggeri con automezzo al seguito è richiesto di recarsi in porto con largo anticipo per agevolare una partenza nel rispetto degli orari.

Leave a Reply