Cercavo un Hotel in Salento e ho trovato un oasi di benessere

Cercavo un Hotel in Salento e ho trovato un oasi di benessere

Se all’improvviso decidi di andare in vacanza dove vorresti trascorrere i tuoi momenti migliori di relax con amici o in famiglia? Beh, io ho pensato di andare in Salento, senza alcun dubbio! Così inizio a fare pratica dei vari siti che offrono alloggi e a districarmi tra i tanti e meravigliosi Hotel nel Salento. Voglio un Hotel in Salento che sia in campagna oppure sul mare con una vista mozzafiato? Sono stato subito accontentato e senza neanche aver faticato tanto nella ricerca.

Mi imbatto in questo Hotel nel Salento che sorge a pochi metri da una delle scogliere più belle della zona, con una terrazza fronte mare senza eguali dove trascorrere delle ore in pieno relax a bordo piscina o all’ombra mentre sorseggio un ottimo drink cullato dal rumore delle onde che si infrangono sugli scogli o scivolano via sulla battigia. Sì, avete capito bene, scogliera e sabbia e un mare dal colore Smeraldo Puglia come lo chiamo io, tutto in due sole parole: Hotel Belvedere.

Questo Hotel è una delle poche realtà salentine dove i turisti possono godere di tutti i comfort, compresa una piccola piscina sul terrazzo panoramico.
La zona costiera di cui stiamo parlando è quella di Torre dell’Orso, piccolo centro turistico a pochi chilometri da Otranto, città ben nota ai più con un centro storico bellissimo ed un castello attentamente restaurato che ospita mostre ed eventi durante tutto l’anno.

Il Salento offre moltissime idee di vacanza. Se sei con un gruppo di amici o con la famiglia puoi sempre trovare il giusto compromesso per ogni singola esigenza.

Oltre a numerosi eventi e concerti, si svolgono tantissime sagre in giro per i paesini dell’entroterra. Se andrete in giro per sagre avrete la possibilità di degustare tra i piatti migliori della tradizione culinaria salentina che si basa soprattutto su materie prime povere come legumi e verdure. Una cosa di cui andrete pazzi è la “friseddra”, un pane duro tipico della Puglia ma soprattutto del Salento che si bagna per pochi istanti nell’acqua e poi si condisce con pomodorini, basilico ed olio extra vergine rigorosamente pugliese. Ma ci sono tante versioni del piatto con molti altri condimenti: tonno, verdure grigliate, olive, ecc. Io la adoro in ogni modo.

Se venite in Salento a Giugno come ho fatto io potrete partecipare ad uno degli eventi più attesi, Roséxpo, salone internazionale dei vini rosati che fa incontrare i vini rosati locali con quelli di altre regioni italiane ed estere. L’evento si svolge al Castello Carlo V, una struttura elegantemente ristrutturata che si trova nel cuore di Lecce, capoluogo salentino a pochi chilometri da Torre dell’Orso.

Per chi ama cimentarsi sul wine pairing, vi sono alcuni ristoranti nei pressi di Torre dell’Orso che organizzano cene a tema dal titolo “A cena col produttore”. Una cena dove si presentano i vini di un produttore locale abbinati ai piatti della cucina locale rivisitata in chiave moderna. Un’esperienza che coinvolge tutti i sensi.

Scegliete di trascorrere le vostre vacanze in questa terra che non vi deluderà, come non ha deluso me tanto che ci tornerò anche quest’anno. Una terra che offre tanto sia dal punto di vista paesaggistico che storico che enogastronomico.

Leave a Reply