CastelliExperience: estate alla scoperta dei Castelli Romani

Idee per un weekend o una gita fuori porta all’insegna del divertimento, dell’arte, della natura o delle prelibatezze enogastronomiche tipiche dell’area
Castelli_visti_dal_GianicoloA pochi chilometri dalla Capitale, i Castelli Romani costituiscono un’interessante e divertente opportunità per sfuggire al caldo e all’afa romana. Molteplici le attrazioni offerte dal territorio, raccolte le portale CastelliExperience.it, l’iniziativa volta a far conoscere e valorizzare il territorio dei Castelli Romani da nuovi e inusuali punti di vista.

Idee per un weekend o una gita fuori porta, con Pacchetti su diversi temi (Sport e Avventura, Gusto, Famiglia, Arte e Cultura, Romantico) che racchiudono in sé esperienze differenti, realizzate grazie alla collaborazione di aziende e realtà che operano da anni sul territorio.

Idee originali che vanno ben oltre la classica “mangiata ai castelli” (esperienza comunque proposta nei pacchetti) che soddisfano esigenze diverse per età, interessi ma anche budget: degustazioni eno-gastronomiche (dalla polenta al Frascati DOC), passeggiate nella natura e nei boschi del Parco dei Castelli Romani, attività sportive, kayak, equitazione, parapendio, Nordic Walking, visite guidate artistiche e culturali nei musei e centri storici dei paesi che costellano il territorio, eccellenze ricettive del territorio da apprezzare, come ristoranti e agriturismi.

Punto di forza di CastelliExperience è la collaborazione con gli operatori che vivono e lavorano sul territorio che, grazie alla conoscenza approfondita del territorio, sono in grado di selezionare ciò che di meglio le località interessate hanno da offrire.

Tra le strutture aderenti, molte quelle con piscina esterna o immerse nel verde con pinete e zone alberate, numerosi tuor ed escursioni in mezzo ai boschi per sfuggire al caldo soffocante e gli splendidi ristorantini con possibilità di mangiare all’aperto, magari sul lungo lago o immersi nel verde, per godere appieno del fresco delle serate dei castelli.

Leave a Reply