ALÉ CHALLENGE PREMIAZIONI IN GRANDE STILE, A VERONA L’INCORONAZIONE DI VINCITORI E BREVETTATI

Domenica 6 settembre si decidono i destini del circuito alla GF Valdagno (VI)

Nella serata di venerdì 13 novembre cerimonia di chiusura nel cuore di Verona

Al Palazzo della Gran Guardia festa per brevettati e vincitori

Un’occasione per presentare l’edizione 2016 del circuito e tutte le novità targate Alé

 

 

L’edizione 2015 del circuito Alé Challenge sta per muovere le ultime pedalate. Domenica 6 settembre la Granfondo Città di Valdagno (VI) sarà l’ultima frazione della serie e, a pochi giorni dal gran finale del circuito, sono state ufficializzate location e data della tradizionale cerimonia di chiusura che farà calare il sipario sull’Alé Challenge 2015. Venerdì 13 novembre le premiazioni del circuito si terranno a Verona nella suggestiva cornice del Palazzo della Gran Guardia di Piazza Bra, a pochi passi dall’Arena. Nei saloni dello storico palazzo verranno premiati tutti i brevettati, ovvero coloro che in questa stagione sono riusciti a completare cinque delle otto gare in programma, le dieci società con il maggior numero di brevettati finali e i migliori dieci atleti nelle 9 categorie maschili e nelle 3 femminili per i percorsi granfondo e mediofondo. Inoltre, nel corso della serata verranno anche presentati gare e percorsi dell’Alé Challenge 2016, le nuove collezioni e i nuovi colori Alé, il team femminile Alé Cipollini Galassia e molto altro ancora dal mondo Alé.

Le sette gare sin qui disputate hanno visto i ciclofondisti pedalare durante tutta la bella stagione in alcune delle manifestazioni più apprezzate del Nord Est. Il circuito si è aperto il 12 aprile con la Granfondo Liotto Città di Vicenza, poi è stata la volta delle colline e dei castelli di Marostica per la GF fi’zi:k del 26 aprile. Nel mese di giugno le strade vicentine hanno lasciato spazio a quelle veronesi della GF Eddy Merckx di Rivalta di Brentino Belluno del 7 giugno e, dopo la prova di casa Alé dedicata al “Cannibale” belga, è stata la volta del Trentino per la Marcialonga Cycling Craft del 14 giugno a Predazzo, seguita dalla Granfondo Asiago del 28 giugno con la celebre salita della Barricata. Si è proseguito poi con la GF ‘La Pina Cycling Marathon’ di Treviso del 12 luglio, mentre la settimana successiva è stata la volta de ‘La Leggendaria Charly Gaul’ fra Trento e il Monte Bondone. L’attesa ora è tutta per la frazione di Valdagno che domenica 6 settembre assesterà definitivamente le classifiche del circuito. Mandata in archivio anche quest’ultima granfondo, Verona accoglierà a braccia aperte i protagonisti dell’edizione Alé Challenge 2015 che, terminate le fatiche stagionali su due ruote, potranno godersi una meritata serata di festeggiamenti, scambiandosi aneddoti e impressioni sulle gare passate e dandosi immancabilmente appuntamento al 2016, per un nuovo anno di appassionanti sfide targate Alé Challenge.

Info: www.alechallenge.com