ACSI PRESENTA L’AVVENIRE E CELEBRA IL PASSATO, A RICCIONE LE PREMIAZIONI GRANFONDO

Appuntamento con le premiazioni 2015 dei circuiti granfondo

Domenica alle ore 9.30 all’Hotel Corallo di Riccione

Presentazione della stagione 2016 di ACSI Ciclismo

Tante novità ed un maggior numero di regioni coinvolte

 

 

“Perdere il passato significa perdere il futuro” disse l’architetto cinese Wang Shu, ma il terreno di ACSI e dei propri atleti è costituito da una conquista costante, che punta ad aggiudicarsi il grande palcoscenico cicloamatoriale italiano a suon di successi.

Domenica 13 dicembre all’Hotel Corallo di Riccione si svolgeranno le premiazioni granfondo 2015 di ACSI Ciclismo, in cui verranno celebrati gli atleti protagonisti della stagione appena conclusa e saranno presentate tutte le novità che caratterizzeranno l’annata 2016.

Alle ore 9.30 ci sarà il ritrovo dei protagonisti di ACSI, degli organizzatori e degli atleti, che si regaleranno una giornata ricca di appetitose novità. La prima riguarda il maggior numero di regioni coinvolte, con il Lazio che si aggiunge alle altre, mirando a completare l’intero stivale italiano per quanto riguarda i territori coperti dagli eventi dell’ente nazionale di promozione sociale, che da oltre cinquant’anni si cimenta con i più svariati settori e discipline. Proprio nel Lazio andrà in scena la Granfondo Città di Tolfa, che dopo la prima edizione a furor di popolo con oltre un migliaio di iscritti, si porrà sotto l’egida di ACSI in occasione della sfida del prossimo 20 marzo, per implementare maggiormente l’esito positivo della propria manifestazione.

A Riccione interverranno anche gli organizzatori che presenteranno gli eventi che animeranno il palcoscenico nazionale nell’anno a venire, prima della sfilata dei premiati che celebreranno l’edizione passata, ricordando le tappe più prestigiose patrocinate da ACSI Ciclismo. Due di queste sono state le granfondo Colnago e Selle Italia, che anche il prossimo anno costituiranno due gare di prestigio per il mondo ACSI, con la seconda che rappresenterà anche la tappa di apertura del circuito Alé Challenge 2016, il 3 aprile a Cervia.

Nel 2015 sono stati 45000 gli affiliati e 1800 le società che hanno scelto il mondo ACSI per farsi protagonisti di eventi di ogni tipo, organizzati settimanalmente nelle varie province d’Italia. Una celebre manifestazione che ha scelto la professionalità di ACSI è la Marcialonga Cycling Craft, anch’essa ha infatti costituito una nuova partnership con il celebre ente di promozione.

Info: www.acsi.it/Ciclismo