A Villasimius una vacanza all’insegna della natura

Visitare Villasimius
Visitare Villasimius

Villasimius, in Sardegna, è un esempio brillante di come, attraverso l’economia del turismo, si possa aumentare l’attenzione all’ecologia del territorio.

La principale risorsa della destinazione turistica Villasimius è infatti rappresentata dalla ricchezza del suo patrimonio naturale, oggi tutelato dall’Area Marina Protetta di Capo Carbonara.

La riserva copre un’area che si estende da Capo Boi alla zona antistante l’Isola di Serpentara e ospita una flora unica con oltre 136 specie di piante censite.

Non da meno è la straordinaria fauna popolata da tutte le specie che abitano il Mediterraneo: delfini, banchi di barracuda e tartarughe marine.

Una colonia di fenicotteri rosa ha stabilito la propria residenza nello stagno di Notteri e si annovera l’avvistamento di un rarissimo esemplare di foca monaca.

Gli amanti dello snorkeling e delle immersioni trovano nei fondali di Villasimius un Paradiso di pesci colorati che si muovono tra i relitti di antiche galee romane e margherite di mare.

Le rocce granitiche che rappresentano il paesaggio naturale di Villasimius, sia al di sopra che al di sotto della superficie dell’acqua formano scenografici pinnacoli e gallerie frequentati da branchi di barracuda facilmente identificabili grazie alla trasparenza dell’acqua.

Per visitare la Riserva Marina di Capo Carbonara è possibile prenotare un hotel a Villasimius direttamente affacciato su una delle sue coste più belle. Per raggiungere la spiaggia di Campus da Villasimius basta prendere la strada SS 125 in direzione Cagliari e svoltare a sinistra per l’Hotel Cormoran, prima del Km 34.

Per maggiori informazioni Hotel Cormoran Residence a VillasimiusVia Del Porto, 37 Località Campus 09049 Villasimius (CA) Italia T. +39 070 79.340 e-mail:  info@hotel-cormoran.com

Leave a Reply