12 GIORNI SEPARANO I PEDALATORI DA ALÉ LA MERCKX, DOMANI ULTIMO GIORNO A QUOTE AGEVOLATE

Il 12 giugno decima edizione di Alé La Merckx a Verona

Domani ultimo giorno alla vantaggiosa tariffa di 45 euro

Brand Alé eccellenza del mercato fra i marchi d’abbigliamento tecnico ciclistico

Coinvolti anche i giovani fino ai 12 anni con la Mini Merckx di sabato

 

 

Il marchio Alé si avvale di un know-how tra i più rodati sul mercato mondiale, grazie ad un mix invidiabile di ricerca, tecnologia ed una maniacale cura artigianale tipicamente italiana, oltre al costante supporto tecnico di numerosi campioni, come quello del più grande ciclista di tutti i tempi, il “cannibale” Eddy Merckx.

Domenica 12 giugno questo mix vincente verrà portato a compimento dalla decima edizione di Alé La Merckx, cui mancano solamente 12 giorni. Ma i cicloamatori che vorranno partecipare sfruttando le quote agevolate ancora in vigore aggiungendosi ai quasi 2000 già presenti dovranno affrettarsi, domani terminerà la possibilità di usufruire della quota agevolata di 45 euro. Una tariffa che comprenderà anche una delle ‘creazioni’ Alé, ovvero uno speciale giubbino a manica lunga realizzato mediante l’impiego della membrana eVent, a garantire un comfort ideale anche in condizioni di attività intensa, una totale protezione dal vento ad un peso davvero contenuto; eVent come e-vento, ciò a cui punta realmente Alé La Merckx, diventando una manifestazione agonistica irrinunciabile per gli appassionati, una vera e propria ricorrenza annuale, più che una semplice gara di ciclismo. Per far sì che ciò accada, Alé La Merckx ha dovuto allargarsi, lasciando le strade di Rivalta di Brentino Belluno (VR) ed ampliando il proprio palcoscenico cicloamatoriale recandosi al centro di una delle città che meglio rappresentano le bellezze paesaggistiche, la passione per il ciclismo e la cultura italiana: Verona.

Alé è un marchio di abbigliamento tecnico ciclistico prodotto da A.P.G. S.r.l., azienda fondata nel 1986 a Bonferraro di Sorgà (VR) e che conta circa 100 dipendenti, tutti impiegati nello stabilimento veronese e nel Laboratorio di Ricerca per lo studio e lo sviluppo di materiali e soluzioni tecnologiche applicate all’abbigliamento da competizione. Mani esperte con la più profonda passione per il ciclismo gestiscono internamente i processi produttivi, dalla ricerca allo sviluppo, dal design alla scelta dei tessuti, sino al taglio e alle stampe, finendo con assemblaggio, cucitura e confezionamento.

In occasione della decima edizione della granfondo il comitato organizzatore ha pensato proprio a tutto, proponendo non solo due spettacolari percorsi di 85 km e 1250 metri di dislivello e il ‘granfondo’ di 139 km e 2500 metri di dislivello, entrambi partenti dal cuore di Verona, ma anche iniziative per i familiari degli arditi pedalatori, i quali potranno gustarsi un tour guidato completamente gratuito fra le bellezze della città shakespeariana. L’escursione si svolgerà nella mattinata del contest ciclistico, mentre per partecipare basterà mandare una mail all’indirizzo commerciale2@apgcycling.com. Le proposte non finiscono qui nemmeno per gli atleti in gara, essi potranno posizionarsi anche nella “griglia scaligera”, un format innovativo che li accompagnerà fra i paesaggi veronesi senza pensare troppo alla classifica, medesima “sorte” per chi sabato 11 giugno alle ore 9 desidererà sciogliere i muscoli con i 31 km della Pedalata Romeo e Giulietta, con partenza ed arrivo al Villaggio Alé di Via Pallone a Verona. Alé ha pensato proprio a tutti racchiudendo fra le proprie fila anche i piccoli dai 5 ai 12 anni della Mini Merckx, con partenza prevista alle ore 15.30 dall’area Expo di Via Pallone a Verona. La partecipazione all’evento è gratuita ed inoltre i mini-partecipanti riceveranno in omaggio un gadget Alé ed una sfiziosa merenda. Per info contattare i numeri di telefono 0456655175 – 3483653117 o le pagine Facebook S.C. Barbieri ed Alé La Merckx.

Info: www.alelamerckx.com